Home > BreVisioni > Blaksad #2

Blaksad #2

Blaksad #2 - immagine1-415

Non è semplice scrivere qualcosa di originale su Blacksad. Arctic nation, secondo volume del duo iberico Canales- Guarnido, è della stessa elevata qualità di Da qualche parte tra le ombre uscito un anno e mezzo fa sempre per Lizard edizioni. Gli stilemi del noir anni 40 ci sono ancora tutti: il rude e solitario protagonista in trench, la trama ad orologeria, omicidi assortiti, belle “donne”, io narrante e filosofeggiante. Un’altra conferma viene dagli splendidi disegni di Guarnido caratterizzati da una notevole ricercatezza nel tratto e nel colore, una perizia cinematografica delle inquadrature (a questo proposito si veda ad esempio l’occhiale da sole a pagina 17) e un numero imprecisabile di citazioni tra le quali spicca quella di Dark Knight a pagina 29.
Se non cercate quello che non ci può essere (gran parte dei limiti sono connaturati al genere stesso e per questo è difficile considerarli tali) Arctic nation è un volume ben sceneggiato, ancor meglio disegnato e dalle notevoli potenzialita’. Volete ancora di più?

A cura di: Ulrich

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.