Home > BreVisioni > L’Esecutore

L’Esecutore

L'Esecutore - image_gallery31-206x300A causa di un grave infortunio sportivo, l’ex star della NHL Joe Ullen conduce una grigia esistenza come amministratore in compagnia di sua moglie Alice. Tutto cambia quando scopre di essere diventato l’esecutore testamentario della sua ex-ragazza morta in circostanze misteriose. Purtroppo, l’arrivo nel suo paese natale porta galla vecchie cicatrici e brutti ricordi. Inizia così uno dei titoli di lancio della nuova collana Panini Noir, che attinge i propri titoli dalla americana Noir, linea che presenta storie thriller, horror e appunto noir.
Jon
Evans ci offre una storia sicuramente solida, sceneggiata bene e caratterizzata da ottimi tempi narrativi. A suo discapito bisogna dire che difficilmente sarete colti di sorpresa dalla trama, dato che tutti i colpi di scena risultano ampiamente telefonati. Ottima la caratterizzazione del personaggio principale ma non dei comprimari, che risultano un po’ troppo aderenti ai topos classici del genere. Alla direzione artistica troviamo il nostro connazionale, e ormai superstar del mondo del fumetto, , che ci fornisce una delle sue migliori prove con splendide tavole in bianco e nero che riescono a esaltare la sua maniacale cura dei particolari. Sempre buona l’impostazione dei suoi personaggi resi in modo elegante e molto personale, ed efficace l’impostazione delle tavole.
Ottima, infine, la cura riposta da Panini in questo volume che può fare bella mostra di sé in ogni libreria.

Abbiamo parlato di:
L’Esecutore
Jon Evans, Andrea Mutti
traduzione: 
, 2010
200 pagine, cartonato, bianco e nero – 14,90€
ISBN:9788863468731

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.