Approfondimenti

I personaggi di Penthesilea

I personaggi di Penthesilea - immagine1-2929JONA: scienziata. Clonata. Cresciuta in comunità . è fortemente convinta della validità di una società di sole donne. A questo scopo Jona per conto della Austral corporation crea quattro ragazze destinate a sabotare in ogni modo il progetto Achille e ad uccidere tutti gli scienziati e i finanziatori che ne partecipano.
DEMIA: scienziata. 31 anni. Non è un clone. Il virus ha ucciso suo padre quando aveva 5 anni e lei ne conserva il ricordo; sostiene inoltre l’importanza dell’Uomo. Questo il motivo che la spinge a studiare per diventare scienziata e ad intraprendere il progetto Achille per conto della HKM.
KEA: clonata da Jona e portata all’età di 24 anni tramite un processo di accrescimento cellulare, ha il compito di uccidere tutti coloro che partecipano al progetto Achille. Decisa, si sente padrona di se’ stessa ma in realtà subisce il potere che Jona ha su di lei. Si mostra protettiva nei confronti di una compagna (Bemi). Si forma con lo svolgersi degli eventi arrivando anche a dubitare fortemente del suo ruolo di assassina.
Competenza: stratega,coordinatrice, leader.
Arma: pistola.
Abbigliamento: abiti in pelle nera.
MACO: clonata e portata all’età di 24 anni è la più donna del gruppo. Impegnata nel suo ruolo anche se con qualche dubbio.
Competenza: artificiere, secondo cecchino.
Arma: esplosivi.
Abbigliamento: muta da surf.
LOUBE: Clonata e portata all’età di 22 anni, è indipendente, egomaniaca, fiera del proprio ruolo lo occupa senza dubbi. In relazione con Maco ne apprezza la durezza.
Competenza: cecchino, spia, fotografa, infiltrata.
Arma: pistola, fucile di precisione.
Abbigliamento: modaiolo.
BEMI: clonata e portata all’età di 19 anni. Debole fisicamente e psicologicamente (la sua clonazione ha presentato qualche irregolarita’). Legata a Kea, si impegna nel suo ruolo senza dubbi.
Competenza: tecnico informatico.
Arma: portatile, tracolla, pistola.
Abbigliamento: fly girl.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio