Home > BreVisioni > Alice Dark #0 – Lo specchio spezzato

Alice Dark #0 – Lo specchio spezzato

Alice Dark #0 - Lo specchio spezzato - alicedarkQuesto numero zero, pubblicato in occasione di Lucca Comics & Games, introduce la nuova serie italiana dell’ e il ritorno di una coppia artistica, Bartoli e Domestici, che diedero vita ormai molti anni fa a uno dei più particolari personaggi mai apparsi nelle edicole italiane: Arthur King. Leggendo questo numero zero, pur riconoscendo un gusto per il retorico nella scrittura già evidente ai tempi della loro precedente opera e apprezzando l’evoluzione grafica dei disegni, sembra però di essere anni luce dalla “magia” di allora. Se l’impianto base manca di originalità, o magari arriva un po’ fuori tempo massimo dato che il tema dei personaggi che sanno di essere creature di fantasia dei racconti e delle favole è stato abusato già da prima di Fables, l’idea che reggerà la serie invece pare stuzzicante: una corsa per la sopravvivenza di cui non è il caso di accennare altro per non rovinare la sorpresa.
Però la realizzazione non convince: poco caratterizzata la protagonista e fortemente, o perfino antipaticamente, stereotipati i personaggi di contorno, mentre i dialoghi in chat e le citazioni di Jim Morrison sembrano palesare la voglia di rivolgersi a un pubblico adolescente in maniera piuttosto goffa. Inoltre, a livello di sceneggiatura appare tutto tirato via, poco preciso nella scansione dei tempi e nel passaggio delle vignette.
Non deludono i disegni di Domestici, a cavallo tra realismo e grottesco, che spingono molto sull’espressività. Discreti i colori di Valentina Gambino per quanto riguarda i personaggi, meno efficaci negli sfondi con retinature pesanti ed “effetti speciali” coprenti e piatti. Certo, un numero zero è da prendere per quel che é, un’introduzione: speriamo che la serie regolare (da giugno 2011, con volumi da 128 pagine a colori!) sappia offrire di meglio, anche per allargare lo spazio veramente ridotto nelle edicole per prodotti non strettamente bonellidi per formato e genere.

Abbiamo parlato di:
Alice Dark #0 – Lo specchio spezzato
,
Editoriale Aurea, 2010
66 pagine, brossurato, colori – 3,00€

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.