BreVisioni

Lanterna Verde #11

0 - lanterna_verde_11

Lanterna Verde #11 - lanterna_verde_11In ritardo rispetto alla continuity italiana, esce il capitolo mancante della Notte Più Profonda, in cui racconta le basi dell’alleanza tra le Lanterne contro il nemico comune Nekron, rivelando alcune cose del passato del capo delle Lanterne Rosse, Atrocitus, e dei suoi rapporti con i Guardiani oani, approfondendone il personaggio. La scoperta della vena comica nelle reazioni di Agente Arancione, cui la Lanterna dava la caccia su Okaara è un momento che spezza la tensione creata nel lettore, rovinata però proprio dalle precedenti pubblicazioni Planeta, che hanno già svelato quale sarà la destinazione finale del gruppo. Soffermandosi sulla figura di Atrocitus, Johns parla dell’importanza della vita in maniera quasi delicata, senza esagerare, nonostante sia un nerboruto alieno rosso abbastanza esagitato a farlo: la compenetrazione dei sentimenti espressi dai colori delle Lanterne non è quindi solo un mero trucco narrativo, ma diviene lo spunto per qualche riflessione degna di nota. Tanto quanto Ed Benes, che disegna l’episodio della fuga dal rinato pianeta Xanshi di John Stewart, sono una certezza alle matite, e i colori dello Studio Hi-Fi regalano un equilibrio cromatico che non sempre si trova nei titoli legati alla Notte Più Profonda. Bonus: il fato di Atom e Mera all’interno dell’anello nero di Jean Loring.
Ora che le trame sono state presentate tutte, non ci resta che attendere di conoscere il destino di Kyle e l’ultimo capitolo che ci porterà al Giorno Più Splendente.

Abbiamo parlato di:
Lanterna Verde #11
, , Ed Benes, Marcos Marz
Traduzione: Tommaso Ottaviani
Planeta de Agostini, nov. 2010
48 pagine, spillato, colori – 3,50€
ISBN: 978-84-67484-16-8

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio