Essential 11

Essential 11: i fumetti “esemplari” per Daniele Barbieri

kappa_spirit2

Un gioco, senza altro criterio che quello soggettivo. Indicare (in questo caso) gli 11 fumetti più rappresentativi della (e per la) storia del medium. I motivi che spingono alla scelta di un titolo o di una storia piuttosto che un altro possono essere i più disparati: affettivi, editoriali, storici, emotivi, artistici, narrativi etc. etc. e saranno brevemente argomentate dai nostri ospiti d’eccezione che avranno risposto alla nostra richiesta.
Il tutto fino a scoprire che il gioco non è altro che un pretesto per parlare di molti, tanti fumetti, spesso dimenticati, spesso mai notati, per i quali proveremo a dare indicazioni concrete relative all’ultima edizione per suggerirvi come meglio rintracciarli e leggerli.
Nostro gradito ospite, per questo primo giro di giostra, , docente, critico, saggista ed altro ancora, nonchè amico de LoSpazioBianco.

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - mccay6

Little Nemo di Winsor McCay

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - ct01_littlenemo_2_big

È il primo fumetto (1906) in cui la pagina viene pensata come un tutto visivo unico, e l’organizzazione grafica si combina con quella narrativa. Le pagine di Little Nemo vanno guardate nel loro insieme, e poi lette nel dettaglio, e poi ancora guardate, e ogni volta rivelano aspetti nuovi. McCay precede di oltre sessant’anni le innovazioni degli Humanoïdes Associés e la grafica di Frank Miller.

Note e riferimenti:
Purtroppo è molto difficile leggere Little Nemo in Italia, se non recuperando in qualche libreria antiquaria i volumi delle edizioni Garzanti (1969), Lo Vecchio o il volume in inglese della Taschen, tutti esauriti per quanto abbiamo potuto verificare.
Per approfondire consigliamo il volume Coconino dedicato ai 100 del personaggio, contenente saggi e omaggi.

Little Nemo 1905-2005. Un secolo di sogni
Autori vari
Coconino Press
102 pagine, cartonato, colori – 24,00€
ISBN: 978-8876180217
www.coconinopress.com

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - popeye

Thimble Theatre di Elzie C. Segar

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - popeye19310719

Come dire: il teatro dell’assurdo a fumetti, poetico e sgangherato forse ancora di più del Krazy Kat di George Herriman, eppure costruito con un rigore narrativo geometrico. Popeye e Wimpy e Olive Oil e Sweet Pee sono insieme personaggi di un’umanità commovente, e una delle più leggere e insieme feroci parodie della stupidità dell’uomo. Quando leggo Segar non riesco a trattenere le risate. Poi mi dico: ma che cose sceme! Come si fa a ridere delle battute di Wimpy, che, inoltre, sono sempre le stesse? Questione di ritmo, forse? Questione della costruzione di un contesto in cui anche le idiozie di Wimpy e le sbruffonate di Popeye appaiono irresistibili? Non l’ho ancora capito del tutto, e per questo Thimble Theatre mi piace ancora di più. L’arte di Segar è straordinaria e ineffabile.

Note e riferimenti:
La più recente incarnazione editoriale in Italia delle avventure del Popeye di Segar è opera della Planeta DeAgostini, che ripropone l’ultima ottima edizione americana della Fantagraphics.

Popeye #1 – #2
E.C. Segar
Planeta DeAgostini
184 pagine, cartonato, colori – 25,00€
ISBN: 9788467448603, 9788467458572
www.planetadeagostinicomics.it

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - 1940-spirit0602-01

The Spirit di

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - kappa_spirit21

È il prototipo di tutto il fumetto d’autore del mondo, il modello di come si può lavorare dentro un genere grosso modo superomistico, prendendolo in giro e insieme raccontando storie coinvolgenti, attraverso un caleidoscopio di invenzioni grafiche e grafico-narrative. Eisner è già a 22 anni un maestro sul come si debba raccontare a fumetti, su quando la spettacolarità vada neutralizzata per permettere al lettore di concentrarsi sull’andamento narrativo, e su quando invece la si possa fruttuosamente enfatizzare o addirittura fare esplodere.

Note e riferimenti:
La Kappa Edizioni pubblica da anni l’edizione cronologica del personaggio, comprese le storie non firmate da Eisner.

Gli archivi di Spirit
, AAVV
Kappa Edizioni
224 pagine circa, cartonato, colore – 48,00€
www.kappaedizioni.it

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - escondida

Corto Maltese di

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - 1703134_0

In altre parole: l’irrealtà resa plausibile, sotto la forma dell’avventura. Poiché è impossibile non farsi prendere dal flusso del racconto, di solito nessuno si accorge di quanto le vicende di Corto Maltese siano in verità implausibili. L’abilità di Pratt sta nel tenere sempre così alta la tensione narrativa da non permettere al lettore distrazioni o giudizi. Un narratore meno capace sarebbe stato criticatissimo per queste storie che non stanno in piedi. Ma Pratt le fa stare in piedi perfettamente, almeno fino a quando il gioco non si rompe, da La casa dorata di Samarcanda in poi. Da quel momento, la stilizzazione sia del segno che dei racconti fa dei brutti scherzi a Corto. Forse la magia delle storie precedenti stava proprio in un equilibrio estremamente sottile tra realismo e stilizzazione, sia nei disegni che nelle vicende raccontate.

Nota e riferimenti:
Corto Maltese è pubblicato da Rizzoli/Lizard sia in edizione economica tascabile in bianco e nero che in cartonati ricolorati.

Corto Maltese: Una ballata del mare salato

Rizzoli/Lizard
184 pagine, brossurato, bianco e nero – 12,00€
ISBN: 17031349
lizard.rcslibri.corriere.it

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - Un-Certo-Daneri1

Un certo Daneri di Alberto Breccia e Carlos Trillo

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - Alberto-Breccia-Un-Certo-Daneri

Il top del top della storia breve argentina, con il suo sfondo amaro e moralistico. Le storie di un killer malinconico, in una Buenos Aires sognata fatta di strade deserte e uomini segnati dalla vita. Ma soprattutto uno dei capolavori dell’espressionismo grafico di Breccia, e della sua capacità di fare disegno con tutto: non soltanto con tutti gli strumenti possibili, ma anche con il collage di pezzi del mondo filtrati attraverso i media. Breccia ci mostra davvero come il mondo possa entrare nella sostanza del disegno del fumetto, in modo da rendere le storie ancora più assurdamente e tragicamente vere, reali, concrete.

Note e riferimenti:
Questo breve racconto pare essere apparso in Italia solo in un albo edito da Editiemme nel 1980 e rintracciabile tra le bancarelle dell’usato e tra i collezionisti. In Italia le storie dei due autori sono pubblicate principalmente da Comma 22 e Allagalla.

Un certo Daneri
Alberto Breccia, Carlos Trillo
Editiemme, 1980
48 pagine, brossurato, bianco e nero
www.comma22.com
www.allagalla.it

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - lone-wolf-and-cub-1618370

Kozure Okami (Lone Wolf and Cub) di e

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - cop309

Basterebbe il ruolo che questa serie ha avuto nella formazione di Frank Miller per farla inserire di diritto nella top ten (anzi top eleven). Ma poiché Miller aveva ragione nell’adorare il lavoro di Koike e Kojima, Kozure Okami ci starebbe lo stesso, anche senza di lui. I disegni e le invenzioni di impaginazione narrativa sono quelli che da un certo momento in poi trasformano il fumetto occidentale: Kojima è un virtuoso del pennello, ma ancora di più lo è dell’impaginazione. Ma quello che continua a stupirmi di questa serie è che nelle oltre ottomila pagine che la compongono, non una singola volta sono riuscito a prevedere come poteva concludersi un episodio. In altre parole, l’inventività narrativa di Koike è esemplare (magari fatta complice, per noi occidentali, la singolarità del codice del bushido, altro elemento di fascino di queste pagine).

Note e riferimenti:
La serie di Koike e Kojima è stata pubblicata interamente da Panini Comics nella divisione Planet Manga in 28 volumi.

Lone Wolf & Cub
,
Panini Comics
300 pagine circa, brossurato, bianco e nero – 5,00€ cada
www.paninicomics.it

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - 60_1207837656

Fuochi di

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - Fuochi_-_Lorenzo_Mattotti_-_Einaudi

Fuochi è la prova che si può essere un disegnatore ricchissimo, e formalmente prezioso, senza con questo uccidere il racconto a fumetti, ma anzi – proprio come McCay – arricchendolo di sfumature altrimenti sconosciute. Questo vale anche per il suo maestro ispiratore Sergio Toppi, ma Mattotti rischia ancora di più, creando una sinfonia di colori e forme grafiche che potrebbero benissimo soverchiare l’efficacia del racconto. E invece il racconto è perfetto per queste forme: anzi, è proprio quello che queste forme dovrebbero raccontare. E il formalismo grafico diventa profondità emotiva, e la profondità emotiva si dilata in profondità narrativa. Fuochi è ancora una delle storie più emozionanti mai realizzate a fumetti.

Note e riferimenti:
L’ultima edizione di Fuochi è stata pubblicata da Einaudi.

Fuochi

Einaudi, 2009
70 pagine, brossurato, colori  – 19,00€
ISBN: 9788806199357
www.einaudi.it

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - 000

Giorno di Andrea Pazienza

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - 001

Un piccolo capolavoro, a cavallo tra lo sperimentalismo avanguardista di Pentothal e le provocazioni di Zanardi. Un distillato di angosce metropolitane dove si ride in maniera disperata, con il migliore Pazienza esilarante e terribile (e contiene il famoso esame di filmologia su Apocalipse Now). Pazienza ci mostra che cosa può fare il disegno puro, quello “tradizionale” del fumetto, al tratto, senza mezzetinte e colori. Il tutto costruito narrativamente sul nulla: la quotidianità degli studenti bolognesi. Non sempre la caricatura fa solo ridere, e qui se ne coglie tutta la sua potenzialità di tragedia.

Note e riferimenti:
Giorno è stato ristampato da Fandango Libri nel primo volume dedicato a Zanardi, delle cui storie Giorno rappresenta in un certo qual senso un “prologo”.

Zanardi #1
Andrea Pazienza
Fandango Libri
123 pagine, brossurato, colori – 20,00€
ISBN: 8860440327
www.fandango.it

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - batmantdkr1_026_the_dark_knight_returns

The Dark Knight Returns di Frank Miller

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - IIICavalieriFM01_01g

Questo è il testo a fumetti su cui convergono novant’anni di invenzioni grafiche e narrative. C’è una storia mozzafiato, che fa uso del mito del supereroe per stravolgerlo, portandolo a scontrarsi con le costrizioni del mondo reale, prima tra tutte quella del trascorrere del tempo, con le complicazioni dell’età. C’è un grande disegno, ma soprattutto una sbalorditiva qualità dell’impaginazione e del suo rapporto con il montaggio. Miller ha imparato da tutti: da McCay, da Kirby, da Druillet e Moebius, da Pratt e da Toppi, da Koike e Kojima e da Breccia. Ma non ha copiato da nessuno. Il risultato è lo spettacolo più grandioso e coinvolgente che il fumetto abbia mai prodotto.

Note e riferimenti:
Planeta DeAgostini ha ripubblicato “Il ritorno del cavaliere oscuro” in formato absolute.

Il ritorno del cavaliere oscuro
Frank Miller
Planeta DeAgostini
230 pagine, cartonato, colori – 20,00€
ISBN: 9788867435210

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - peepcomic

Watchmen di e

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - images1

La risposta inglese al lavoro di Miller, centrata sull’intreccio, a cui tutto è asservito, persino i limiti del disegno di Gibbons. Un romanzo epocale, centrato sulla riflessione sulla figura americana del supereroe e sulle sue conseguenze apocalittiche – more geometrico demonstrata. Da rileggere almeno dodici volte, in lingua originale, per essere sicuri di non avere perso troppi dettagli significativi: e ciascuno è una sorpresa, quando lo si coglie. Meno spettacolare di Dark Knight, lo potremmo definire il fumetto più concettualmente ricco e intellettualmente sorprendente del secolo.

Note e riferimenti:
Il capolavoro di Moore e Gibbons è stato più volte ristampato. L’ultima edizione è della Planeta DeAgostini che l’ha ripubblicato in grande formato con contenuti speciali.

Watchmen
,
Planeta DeAgostini
464 pagine, cartonato, colori – 35,00€
ISBN: 9788467473261

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - Spiegelman-Maus-26-1986-21

Maus di

Essential 11: i fumetti "esemplari" per Daniele Barbieri - maus

Maus è la prova che la spettacolarità non è necessaria per fare un grande fumetto; si può usare uno stile grafico dimesso, e un racconto intriso di (apparente) quotidianità, e ottenere ugualmente un capolavoro. Di fronte al rischio di cadere nella retorica (un rischio forte quando si parla dell’Olocausto) Spiegelman si inventa un racconto fatto di toni sottovoce, e pieno di elementi di delicata parodia. Arriva persino a de-umanizzare i suoi personaggi (travestendoli da pupazzi animali, come nella tradizione del fumetto) per evitare le tinte troppo forti. E conduce il suo discorso sottovoce sino al punto in cui questa voce bassa sembra gridare a squarciagola – ma il volume non è affatto aumentato. Tutto si basa sulla progressione narrativa degli eventi, su questo entrare passo per passo nel delirio dello sterminio, sempre a contatto con le minuzie del quotidiano.

Note e riferimenti:
Maus è pubblicato in Italia da Einaudi.

Maus

Einaudi
292 pagine, brossurato, bianco e nero – 20,00€
ISBN: 9788806202347

Ringraziamo per aver inaugurato questo nuovo spazio de LoSpazioBianco.it. Non mancate di commentare e di farci sapere quali “Essential 11” vorreste leggere!

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio