Home > Articoli > Approfondimenti > Aspettando 24hic – Sergio Gerasi

Aspettando 24hic – Sergio Gerasi

Aspettando 24hic - Sergio Gerasi - immagine1-2625Nel segno di Lazarus Ledd, la carriera di non si ferma al fumetto ma tocca grafica, illustrazione, web-design, animazione, e musica.

PERCHE’ 24HIC?

Perche’ hai deciso di partecipare?
Ho un grande difetto. Non riesco quasi mai a dire di no… A parte questo mi sembrava una gran bella esperienza da non farsi scappare. Un modo per sperimentare e vedere fin dove riesco ad arrivare.

Hai idea di cosa ti aspetta?
Oddio, la domanda posta cosi’, un po’ mi spaventa. Sembra una promessa di tortura… scherzo! Ovviamente ho provato ad immaginarmi qualcosa ma penso di non avere bene in mente la stranissima atmosfera che trovero’. In ogni caso so che mi aspetterà una gran faticaccia. Questo è sicuro.

Pensi che ti mancherà di più il sonno o il tempo per concludere il tuo lavoro?
Sicuramente entrambi. Ehi, se mi addormento, datemi uno scossone, eh?

Quante splash page credi di mettere nelle ultime 8/10 pagine?
Ah, perché? Non sono tutte splash page??? Eh… non so proprio come impostero’ il lavoro. Ci devo ancora pensare. La cosa certa è che per 24 pagine in 24 ore non faro’ MAI sei vignette per pagina. I vincoli in questo caso diventano, a mio parere, un requisito fondamentale per trovare un modo di raccontare diverso…

Il fatto di essere osservato dal pubblico ti influenzerà in qualche modo?
Beh, se ci saranno delle ragazze carine penso proprio che perdero’ la concentrazione per fare il figo con le suddette signorine.
Si’, comunque è certo che essere osservato mentre disegni è ben diverso che farlo da solo soletto al tuo tavolo da lavoro abituale. L’influenza ci sarà sicuramente. Se sarà positiva o negativa potro’ dirvelo solo dopo che mi sveglierete il 2 ottobre. Verso le 9, grazie.

BIOGRAFIA
Sergio Gersasi (Milano, 12/05/1978) inizia lavorando come grafico e illustratore pubblicitario, per entrare nel 2000 in pianta stabile nello staff di “Lazarus Ledd” (), serie per la quale fino a oggi ha realizzato quattordici episodi, uno special e una demo animata in flash assieme a Valentino Forlini. Alla sua attività come disegnatore accosta quella come illustratore, grafico digitale e sviluppatore di siti internet. Ha esposto i suoi lavoro nella mostra “…e il mare intorno” (Firenze, 2005) a fianco di Sergio Toppi, , Nicola Mari, Sergio Zaniboni, e tanti altri. Ha inoltre curato il restyling di una serie di orologi per bambini della Swatch. Oltra a coltivare ancora la sua passione per l’animazione, non trascura il suo compito di batterista rock nel gruppo 200 Bullets.

Riferimenti:
Gerasi, il sito- www.sergiogerasi.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.