BreVisioni

Maria e io

0 - medium_cover_mariaeio_web

Maria e io - medium_cover_mariaeio_webMaria e io
Miguel Gallardo, Maria Gallardo
, 2009
64 pagine, cartonato, due colori – 12,00€
ISBN: 978-88-88960-37-1

Una spiaggia infinita di sabbia fine, un orizzonte blu, un sole che non tramonta mai e un secchiello rosso“: questo è il piccolo paradiso di Maria, bambina allegra e sorridente, diversa dalle persone comuni perché unica; diversa perché autistica. Miguel Gallardo ci (e si) racconta in questo romanzo a fumetti, una sorta di diario di bordo, una storia autobiografica di un viaggio, una breve vacanza alle Canarie in compagnia della figlia Maria.
Il segno infantile e quasi schizzato aiuta il lettore ad entrare in un mondo nuovo e sconosciuto, un mondo fatto di cose semplici, quotidiane: le piccole vicende tipiche di un villaggio turistico, narrate in chiave ironica e divertente. I veri protagonisti sono un padre (il narratore) e la figlia autistica, catapultati in un mondo anormale popolato da strane creature, che sono in realtà i turisti tedeschi di Il Dorado Beach, i volti stupiti e increduli di un ristorante, le sagome antropomorfe in attesa all’aeroporto.
Poi gli sguardi, il peso dei mille occhi puntati sulla piccola Maria, le sue grida improvvise, i suoi atteggiamenti mal interpretati, i suoi capricci, le sue difficoltà comunicative. Il viaggio verso le Canarie si trasforma così nel viaggio dentro il mondo dell’autismo, visto come universo misterioso e affascinante, dimensione astratta ma reale, un diverso modo di approcciarsi alla realtà, magari anche in maniera più profonda e istintiva. Un viaggio che, a piccoli passi, accompagna e osserva i progressi di Maria, permettendoci di avvicinarci al suo mondo, di farne parte e di affezionarcene.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio