Il 20 ottobre Francesco Guarnaccia e Lorenzo Ghetti a Pisa

Al Cinema Caffè Lanteri di Pisa, Giovedì 20 ottobre Francesco Guarnaccia e Lorenzo Ghetti presenteranno "Per Sempre Altrove/Altrove Per Sempre".

Comunicato stampa

Il 20 ottobre Francesco Guarnaccia e Lorenzo Ghetti a Pisa

Al Cinema Caffè Lanteri di Pisa, Giovedì 20 ottobre alle ore 20 un nuovo appuntamento per il ciclo di incontri  Fumetti&PopCorn  con (classe 1994, membro del collettivo di fumettisti Mammaiuto e autore di From Here To Eternity) e (classe 1989, ex-membro del collettivo di fumettisti Delebile), che presenteranno il loro Per Sempre Altrove/Altrove Per Sempre (Mammaiuto).

La presentazione sarà occasione per la mostra delle stampe tratte dal fumetto, che rimarrà visibile fino a domenica 30 ottobre.

Per Sempre Altrove/Altrove Per Sempre è la storia di un uomo e il suo doppio, che vivono in due mondi paralleli condividendo lo stesso desiderio di fuga e ribellione, unico elemento in comune dell’intero progetto, mai realmente soddisfatto. Due storie quindi che scorrono parallele e si toccano soltanto nei due punti più estremi del volume. Due mondi antitetici e contrapposti: uno è fantascientifico, l’altro invece fantastico. Due storie la cui narrazione è continua in un leporello di 38 pagine, ovvero un unico foglio di carta, lungo 2 metri e mezzo, ripiegato a fisarmonica dove ogni piega corrisponderebbe a una pagina del racconto, giunti all’ultima pagina del quale è sufficiente girare dall’altra parte il foglio così che possa ricominciare.

Durante la serata sarà proiettato il To Be Continued di Lorenzo Ghetti, che presenterà al pubblico non solo in termini di contenuti ma soprattutto in termini di narrazione questo interessante fumetto, definito “il primo ‘vero’ webcomic italiano”, che sfrutta le infinite potenzialità del supporto digitale in ambito web.

www.mammaiuto.it
tobecontinuedcomic.com

Mostra di tavole originali dal 20 al 30 ottobre 2016
Cinema Caffè Lanteri
Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa
www.cinemalanteri.com | info@cinemalanteri.com

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio