Smiley face
Cinema e TV

Io sono Jesse Wells – Intervista a Violett Beane (The Flash)

Vi portiamo dietro le quinte della seconda stagione di The Flash con una esclusiva intervista a Violett Beane, che interpreta il ruolo di Jesse Wells.

Vi presentiamo in esclusiva una intervista a , giovane attrice che nell’attuale seconda stagione di interpreta il ruolo di Jesse Wells, figlia dell’Harrison Wells di Terra-2.

Salve Violett, e benvenuta su Lo Spazio Bianco. Puoi innanzitutto parlare di te ai nostri lettori?
Sono ! Mi piace cucinare dolci e ho un adorabile coniglietto. Un paio d’anni fa ho cominciato a concentrarmi sulla recitazione, per la televisione e il cinema, ed è stato un viaggio estremamente divertente sino ad oggi!

Come hai ottenuto il ruolo di Jesse Wells in ?
Ho inviato un mio video-provino fatto per un personaggio inventato di nome Claire. Ci tenevano a tenere nascosta la cosa. Al tempo avevo visto un paio di episodi, ma non avevo mai letto i fumetti. Quando ho ricevuto la parte, sono andata nella prima fumetteria della mia zona ad Austin e ho comprato un paio di albi dedicati alla storyline di Jesse. Sebbene lo show non si basi moltissimo sui fumetti, mantiene comunque le basi dei personaggi e rende onore alle storie originali.

Io sono Jesse Wells - Intervista a Violett Beane (The Flash)

Come ci si sente a lavorare su una serie che spesso sperimenta crossover con altri show (come Arrow e Supergirl)?
Penso che sia un modo piuttosto interessante di cambiare il ritmo della stagione, senza tenere conto di quanto i fans AMINO questo tipo di cose. Non ho ancora avuto la possibilità di prendere parte a un cross-over, ma auspicabilmente nella prossima stagione potrò farlo! Soprattutto ora che Supergirl si sta spostato alla CW ci sarà una possibilità ancora più grande. Mi piacerebbe vedere una gara fra Supergirl e Jesse Quick!

Il tuo personaggio, Jesse Wells, ha un rapporto abbastanza complicato con il padre, Harrison. Come hai affrontato questa interpretazione e come ti sei preparata al ruolo?
Ero sicuramente un po’ preoccupata all’inizio dato che la prima volta che ho incontrato è stata proprio sul set giusto prima della nostra prima scena insieme. Voglio dire, quanto spaventosa è una cosa del genere? Fortunatamente Tom è stato incredibilmente dolce e accogliente, mi ha aiutata molto quel primo giorno.

Cosa puoi raccontarci degli altri tuoi colleghi del cast di The Flash? Come è stato lavorare con , Danielle Panabaker, Carlos Valdes e soprattutto con ?
Tutto il cast e la troupe sono meravigliosi. Ho incontrato alcune persone veramente talentuose da quando lavoro a The Flash. Tutti amano quello che fanno e si divertono in modo genuino – cosa che è veramente importante su qualsiasi set. Lavoriamo oltre dodici ore insieme e se una persona è di cattivo umore può portare tutti sullo stesso piano, perciò posso dire di essere stata piuttosto fortunata nel non sperimentare una cosa del genere sul set.

Io sono Jesse Wells - Intervista a Violett Beane (The Flash)

Riguardo , cosa ne pensi del fatto che sia stato scelto un altro attore come Flash nel film Justice League?
Penso che sia piuttosto comune che la televisione e i franchise cinematografici siano ben separati. Ovviamente penso che Grant sarebbe stato fantastico anche nell’adattamento per il cinema, ma capisco che vogliano sottolineare come le due storie siano completamente separate. Non puoi prenderle sul personale con queste cose… voglio dire, stanno lavorando con un terzo Superman per l’amor di Dio!

Hai qualche aneddoto particolare o divertente da raccontarci riguardante il set della serie?
Giochiamo in continuazione a Phase 10. E’ fantastico, perché fa uscire fuori i lati più oscuri delle persone. Diventiamo piuttosto competitivi ed è divertente vedere come gli altri reagiscono quando perdono o vincono!

Jesse ha una origine fumettistica molto specifica, che ne fa un’altra velocista al pari di Flash. Credi che ci possa essere una evoluzione del genere per il tuo personaggio anche nella serie tv?
Mi piace quando gli autori si basano principalmente sui fumetti, ma sono comunque in grado di creare suspense e mantenere le storie innovative inserendo nuove storylines. Per quanto riguarda Jesse, non sono sicura che manterranno tutta la questione dell’equazione che riguarda i suoi poteri… staremo a vedere!

Quali sono i tuoi prossimi progetti?
C’è un video musicale che ho diretto, editato e di cui sono la protagonista per la band Eyelid Kid in uscita. Interpreto un’orfana che è cresciuta in una casa abbandonata con solo due bambole a farle compagnia. Sarà fighissimo! Uscirà in un paio di settimane e lo troverete sui miei social @violettbeane e eyelidkid.com

Intervista condotta via mail, maggio 2016. Traduzione di Elisabetta Gatti

Si ringrazia per le foto di Violett Beane Jen Rachid


Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio