Home > BreVisioni > Dante: la Divina Commedia a fumetti (Marcello Toninelli)

Dante: la Divina Commedia a fumetti (Marcello Toninelli)

Tempo di lettura:

oltre 1 minute

Dante: la Divina Commedia a fumetti (Marcello Toninelli) - Toninelli-Dante_cvrSe sette secoli fa Dante avesse immaginato che un ghibellino senese avrebbe reinterpretato la sua Commedia, certo ne sarebbe rimasto un po’ sconvolto.
La riduzione a fumetti realizzata da , che propone in un’edizione definitiva con l’adattamento delle tre cantiche e la vita di Dante (1) , ha accompagnato l’autore per svariati anni della sua carriera e oltre a essere un immenso atto d’amore per il sommo Poeta, risulta una riuscita trasposizione di vicende e personaggi all’apparenza “antichi”  rivisitati in chiave moderna e attuale.

Usando quale elemento sintattico del linguaggio fumetto la striscia e la sua immediatezza, Toninelli presenta un compendio di tutti i principali personaggi che Dante incontra nel suo viaggio attraverso i tre regni ultraterreni. L’autore investe vicende e figure storiche con la forza dell’ironia e della comicità, spogliando i personaggi di quella aulicità che li contraddistingue nell’opera dantesca e avvicinandoli in tal modo al lettore, sempre con rispetto e rigore verso la fonte originaria.

È ammirevole la capacità dell’autore di contaminare le vicende tradizionali con fatti e avvenimenti del mondo contemporaneo, condendo il tutto con un tratto semplice ma dettagliato e fondato su una comicità elementare che sfrutta il linguaggiodel corpo e si articola intorno a gag tanto semplici quanto efficaci. Tutti elementi che rendono piacevole la lettura delle oltre 250 pagine del volume e ci ricordano che, a 750 anni di distanza, vizi e virtù del genere umano restano sempre le stesse.

Abbiamo parlato di:
Dante – La Divina Commedia a fumetti
Marcello Toninelli
Shockdom, 2015
256 pagine, brossurato, colori, 25,00 €
ISBN: 9788896275757

Dante: la Divina Commedia a fumetti (Marcello Toninelli) - Toninelli-Dante_01


  1. con colori del figlio di Marcello, Jacopo Toninelli 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.
Lo Spazio Bianco Lo Spazio Bianco
×