BreVisioni

Real #9

Real #9 - post-14-1281172728Real #9

traduzione di Wakako Hirabulki
, 2010
216 pagine, brossurato, bianco & nero – 5,50€
ISBN: 977159228390400071

Sebbene il basket e l’immaginario agonistico tanto caro a Inoue fin dai tempi di Slam Dunk continuino a fare da sfondo alle vicende dei protagonisti di Real, è sempre più chiaro che non sia l’argomento principale e lo stimolo per raccontare la loro storia. Infatti, Real è un racconto sulla forza di volontà, sulla spinta a continuare contro tutte le avversità, a cercare il proprio futuro lottando con tutte le proprie forze. Ecco il senso del parallelo tra Tomomi Nomiya, che dopo tanto cercare una propria strada è deciso a diventare un giocatore professionista, e Hisanobu Takahashi, che deve convivere con la perdita dell’uso delle gambe e trovare la forza di andare avanti nonostante tutto quel che ha perso e la voglia di lasciarsi andare alla disperazione. Real è un’opera che, nonostante la leggerezza dello svolgimento, affronta tematiche mature e difficili in maniera tutt’altro che banale. I disegni di Inoue, poi, sono sempre più dettagliati e curati. L’appuntamento con questo fumetto è dilatato nei mesi, visto che la pubblicazione va di pari passo ormai con quella giapponese, ma l’attesa viene sempre ripagata da una storia che, senza accelerare e prendendosi tutto il tempo necessario, riesce sempre a colpire e lasciare il segno.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio