Home > BreVisioni > Lo psicotico domato

Lo psicotico domato

Lo psicotico domato - ToniLo psicotico domato

, 2010
86 pagine, brossurato, bianco & nero – 12,00€
ISBN: 978-88-96681-00-8

Trovo che una buona autobiografia sappia tendere un ponte tra l’autore e il lettore, li renda compartecipi di esperienze concrete e reali. Ma per fare questo serve mestiere, misura, sincerità e modestia per non specchiarsi in sé stessi né tanto meno nell’opera in sé. Proprio il mestiere è quanto manca (ancora) a Toni Bruno, che sceglie di raccontare al lettore i suoi problemi di depressione e ansia. Tuttavia appare interessante l’idea di mantenere la distanza dal pubblico, cercando di evitare quel naturale processo di immedesimazione che si innesca tra lettore e scrittore, ma al contempo questa idea sfugge di mano all’autore e sembra diventare il fine del racconto piuttosto che una caratteristica distintiva. Ma c’è anche molta sincerità tra queste pagine e una spacconeria che sembra nascondere la difficoltà nel mettersi a nudo. La depressione è una malattia difficile da comprendere, da accettare, ma ancor più da condividere e far capire agli altri, e il tentativo di Bruno, magari grezzo e goffo, costellato di invenzioni grafiche e di libertà nella costruzione delle tavole che sembrano nascondere l’imbarazzo, appare comunque degno di nota. Il segno di Bruno pare scaturire in maniera molto immediata, linee sottili e nervose, tracciate con una leggerezza invidiabile per quanto evidenzino ancora uno stile in divenire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.