BreVisioni

Rai vol 1 – Il Fantasma del Giappone (Matt Kindt, Clayton Crain)

Rai vol 1 – Il Fantasma del Giappone (Matt Kindt, Clayton Crain) - image_galleryUn gruppo di radicali sta combattendo per liberare il Nuovo Giappone dall’influenza dell’entità nota come “Padre”. Quando si macchieranno del primo omicidio perpetrato dopo ben mille anni, dovranno vedersela con Rai, il protettore del paese. Ma scomode verità sulla sua natura e su quella di Padre aspettano il guerriero lungo il suo cammino.

Queste le premesse della nuova serie Valiant scritta da e disegnata da Clayton Crain. L’autore di Mind MGMT porta in scena un giallo fantascientifico che pone le basi su idee molto classiche e sicuramente non originali, ma che si arricchisce via via includendo e accumulando numerose tematiche tipiche della fantascienza classica e moderna (autodeterminazione dell’intelligenza artificiale, identità e rispetto dell’autorità, lotta per l’affermazione del libero arbitrio, lo sfruttamento delle risorse terrestri e il rapporto con la tecnologia). Le storie dei vari personaggi sono legate assieme grazie ad un buon ritmo narrativo che distribuisce in egual modo azione e riflessione. Contribuisce a dare una sensazione di velocità e dinamismo il tratto di Crain, che in questa serie dà forse la miglior prova della sua arte, dimostrando un netto miglioramento rispetto ai lavori svolti per la Marvel in termini di chiarezza grafica e storytelling. Le tavole risultano nitide, i corpi sinuosi, scattanti, potenti ma al tempo stesso fluidi,
la tavolozza di colori metallici copre una vasta gamma di toni, dai più brillanti ai più oscuri, donando un grandissimo impatto visivo al volume.

Abbiamo parlato di:
Rai Vol. 1 – Il Fantasma del Giappone
, Clayton Crain
Traduzione di Antonio Solinas
, marzo 2015
96 pagine, brossurato, colori – 9,90 €
ISBN: 9788891212078

Rai vol 1 – Il Fantasma del Giappone (Matt Kindt, Clayton Crain) - RAI_002_crop-500x300

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio