Nuove Uscite

Arriva in edicola Outcast, la nuova serie di Robert Kirkman

Comunicato Stampa

OUTCAST: arriva in Italia la nuova serie

di

Venerdì 13 marzo sbarca in edicola e in fumetteria la nuova serie firmata dall’autore di The Walking Dead e da

Arriva in edicola Outcast, la nuova serie di Robert Kirkman - Outcast_edicola_001_cover-e1425402225604 non si è accontentato di aver ridefinito i confini della zombie culture grazie al successo inarrestabile di The Walking Dead. Non si è limitato a ideare e scrivere una serie  supereroistica intelligente e ironica comeInvincible. E visto che non gli bastava neanche occuparsi di – la  sua etichetta editoriale all’interno di – o di fare il produttore e a volte lo  sceneggiatore della serie tv di The Walking Dead, ha pensato bene di creare qualcosa di nuovo, rielaborando uno dei grandi topos dell’horror contemporaneo: quello della possessione. Una rielaborazione talmente efficace da essere già pronta a diventare una serie tv prodotta dall’emittente televisiva via cavo Cinemax.

Stiamo parlando di OUTCAST – il reietto, la sua nuova serie a fumetti, che uscirà in Italia per le edizioni saldaPress a partire da venerdì 13 marzo. Il primo albo da 72 pagine – intitolato Un’oscurità lo circonda – sarà disponibile in edicola e in fumetteria al prezzo lancio di 1 euro.

Ad affiancare Kirkman come co-creatore della serie è , un giovane disegnatore statunitense che ha già alle spalle prestigiose collaborazioni e che ha imposto il proprio stile a titoli apprezzati da lettori e critica.

OUTCAST – il reietto è la storia di Kyle Barnes, un “reietto” appunto, cioè un giovane uomo che vive ai margini della società, a causa di un dono. Un dono molto pericoloso, molto ambiguo, ma anche molto utile: è in grado di scacciare i demoni che entrano in possesso del corpo di alcuni sventurati, sostituendone la personalità o la coscienza. Kyle vive solo (suo malgrado), non esce di casa da un sacco di tempo e ha un terribile passato recente e remoto alle spalle. Un passato che continua a tormentarlo. Come? Attraverso una serie di possessioni che, dopo aver coinvolto la sua famiglia, continuano a manifestarsi in persone vicine a lui. È un esorcista? Forse no, non esattamente. Ma ha dimestichezza con i demoni che giocano a dadi con la vita delle persone e, per qualche misteriosa ragione, riesce a fronteggiarli. L’ha scoperto a costo di atroci sofferenze, ma avrà l’occasione di riscattarsi almeno in partee di riprendere in mano le redini della propria vita, grazie al reverendo Anderson, un sacerdote sui generis che beve, gioca a poker, ma ha una fede incrollabile.

OUTCAST si inserisce a pieno titolo nel filone della narrazioneArriva in edicola Outcast, la nuova serie di Robert Kirkman - Outcast-edicola_001_variantcover-e1425402243831 contemporanea inaugurato proprio nel 1973 dall’Esorcista di William Friedkin. Lo ha confermato lui stesso: “Le cose spaventose sono VERE. Avete mai visto Lo squalo? O Non aprite quella porta? O L’esorcista? Sì…  anche quest’ultimo. Molto vero, molto spaventoso”. “Il  mio  unico scopo” ha aggiunto però Kirkman, “è quello di esplorare questo fenomeno in un racconto immaginario, tentando di affrontarlo da tutte le angolazioni e, ovviamente, di farlo divertendo  i lettori”. Il suo scopo, insomma, è quello di prendere un tema spaventoso ed eccezionale come quello delle possessioni e tramutarlo in una possibilità narrativa.

Una possibilità che sta contagiando – di nuovo – il mercato USA e che arriverà, come detto, in tutte le edicole e fumetterie italiane a partire dal  13 marzo, in edizione regular al prezzo lancio di 1 euro e in versione variant cover – solo per le fumetterie e nello shop online saldaPress – al prezzo di 4 euro.

OUTCAST è semplicemente un nuovo capolavoro targato Robert Kirkman.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio