BreVisioni

Zio Paperone e la magica fuga della Numero Uno – Topolino #3091 (Silvia Ziche)

croppedimage213286-3091cover

Zio Paperone e la magica fuga della Numero Uno – Topolino #3091 (Silvia Ziche) - croppedimage213286-3091coverSi è soliti pubblicare su storie con personaggi realmente esistenti, come era successo con Pippo Baudo. Questa volta si tratta però di un ritorno: infatti Arthur Bracchetto era già comparso nel numero 2759, sempre con i disegni di . La parodia del celeberrimo mago, illusionista e trasformista risulta non solo caricatura di una celebrità, ma anche un personaggio credibile e carismatico, che permette inedite interazioni nelle tradizionali dinamiche narrative e varianti magiche, che non sono generalmente concesse. Inoltre, l’artista torinese sembra quasi un cartone animato, per le movenze e gli atti che compie sul palco, e il suo passaggio al fumetto avviene in maniera piuttosto fluida.

In questa storia lo scontro è con Amelia, il che vuol dire Vesuvio, incantesimi e trasformazioni. , autrice completa, si affida a lunghe gag ripetute, piccoli tic e manie, che permettono tutto sommato di portare avanti una trama semplice. L’autrice impreziosisce la vicenda con delle gustose battute di sfondo, anche con l’espediente di una mini storia per Gennarino. Questi stratagemmi portano alla distorsione dei volti dei personaggi, specialmente Paperone, con effetti slapstick che deliziano il lettore. A livello grafico l’autrice tende ad una sintesi sempre più rigorosa, con sfondi ridotti all’osso e effetti caricaturali, che comunque non inficiano il ritmo, che anzi, dona ad una storia semplice l’effetto umoristico desiderato.

Abbiamo parlato di:
Zio Paperone e la magica fuga della Numero Uno
Silvia Ziche
Disney/ #3091, 18 febbraio 2015
29 pagine, brossurato, colori – € 2,50
ISBN: 9 771120 611001 53091

 

Zio Paperone e la magica fuga della Numero Uno – Topolino #3091 (Silvia Ziche) - Paperetto

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio