BreVisioni

Batman: Scratch (Sam Kieth)

Batman: Scratch (Sam Kieth) - Cover1Zack è un adolescente con una particolarità: nelle notti di luna piena si trasforma in un enorme lupo antropomorfo. Terrorizzato dalla sua condizione fugge di casa, per trovare rifugio presso una famiglia ancora più bizzarra di lui. è un autore originale, che ha lavorato con tutti i principali editori USA e con all’attivo alcuni titoli creator owned (su tutti The Maxx). Dotato di un grande talento grafico, ha elaborato negli anni uno suo stile fortemente grottesco e deformante: Kieth si diverte a stravolgere le anatomie dei suoi personaggi e la costruzione stessa della pagina, reinterpretando le regole della composizione per sviluppare una narrazione personale.

Narrazione che spesso ha per protagonisti degli emarginati, membri reietti di una società che Kieth mostra ancora più mostruosa impietosa verso questi ultimi, e ridicolizzata nella sua ipocrita presunzione di superiorità. The Scratch non fa eccezione, ripropone infatti i temi cardine dell’opera di Kieth, e pure alcune soluzioni narrative già viste adottate in altri suoi lavori. Non si tratta di sicuro dell’opera più ispirata di Kieth, né sotto il profilo dell’originalità, né per un intreccio davvero esile per reggere le 120 pagine. Quello che al contrario diverte è il modo in cui l’autore dribbla certi luoghi tipici dei team up, utilizzando pochissimo e investendo tutto sul suo estro grafico e l’ironia. Un volume per gli amanti
di Kieth e degli autori sopra le righe.

Abbiamo parlato di:
: Scratch

Traduzione di Dario Mattaliano
RW-Lion, gennaio 2015
120 pagine, brossurato, colori – 12,95 €
ISBN: 9788868735845

Batman: Scratch (Sam Kieth) - page03

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio