BreVisioni

Il mostro sulla collina (Rob Harrell)

Senza titolo-1

Il mostro sulla collina (Rob Harrell) - Senza-titolo-13-e1423431398450 presenta nella collana Novellini Il mostro sulla collina di Rob Harrell, un racconto dal sapore fiabesco con ambientazione fantasy catapultata nell’Inghilterra vittoriana.
Alcune cittadine inglesi sono terrorizzate da spaventosi mostri, ma ogni abitante sembra goderne grazie al grande flusso di turismo e benessere che tali “attrattive” richiamano.
Questo non vale per Stoker-on-Avon, il cui mostro Dorsorosso, un drago che non sa volare né sputare fiamme, versa in uno stato di depressione e sfiducia nelle proprie (in)capacità.
La vicenda è semplice e prevedibile, eppure Harrell racconta una fiaba intensa e coinvolgente: con un incipit che ricorda il disneyano Monsters & co., abbiamo di fronte una storia di mostri sentimentali, carismatici o depressi che ha inizio con un viaggio formativo fatto di riscoperta dell’amicizia, solidarietà fra deboli e ricerca della maturità – un bildungsroman – che porta il protagonista a ritrovare se stesso e valorizzare le proprie virtù celate, col supporto dei suoi nuovi amici.
Il disegno è tipicamente cartoonesco, rievocando in alcuni passaggi il tratto di Skottie Young, con linee di contorno stilizzate che si avvolgono su loro stesse a creare intricate ed evocative spirali; la colorazione è essenziale e utilizza tinte pure e nette, e difficilmente si colgono sfumature elaborate.
Il mostro sulla collina ha un target dedicato ai più piccini, ma risulta una
lettura piacevole e rilassante che trasmette positività, adatta anche ad un pubblico più maturo.

Abbiamo parlato di:
Il mostro sulla collina
Rob Harrell
Traduzione di E. Cecchini
/Novellini, novembre 2014
186 pagine, brossura, colori – 16,00 €
ISBN: 9788891207258

Il mostro sulla collina (Rob Harrell) - Senza-titolo-2

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio