BreVisioni

Legend! #1 – La stratega e la pedina

Antonio Mannoni, Riccardo Gamba e Luciano Costarelli
7even Age, ott. 2009 – 100 pagg. col. bros. – 2,70euro
Genera sano stupore e un moto spontaneo di simpatia preventiva scoprire in edicola il primo numero di una nuova serie (in questo caso bimestrale) fuori dal giro degli editori più noti; peccato che già dalla copertina iper-patinata, che bene mette in mostra le “doti” di una delle protagoniste, sorga spontaneo qualche dubbio sulla bontà di questa operazione. Dubbi che si rafforzano alla lettura del fumetto: soggetto più che ermetico, mal sorretto da una sceneggiatura confusa, incapace di strutturare anche la più banale delle sequenze, da dialoghi piatti e mal gestiti, da personaggi senza appeal e da disegni rigidi e discontinui, che alternano a immagini ad effetto altre poco curate, non certo aiutati dai colori troppo accesi e che denotano un’esperienza ancora da formare. Un fumetto che avrebbe forse avuto senso negli anni 80, assieme all’improponibile sequela di epigoni di Dylan Dog, ma che oggi appare decisamente difficile da salvare da un giudizio fortemente negativo. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio