BreVisioni

Guida illustrata al frastuono piu’ atroce

di AAVV
Lamette Comics, 2009 – 96 pagg. b/n bros. – 10,00euro
Parafrasare il titolo di una raccolta di scritti di Lester Bangs, il più celebre critico rock di tutti i tempi, per confezionare questa antologia che ha come tema portante la musica è stata un’idea geniale. Da hard consumer di cd e vinile non potevo esimermi da avere tra le mani questo volumetto targato Lamette Comics che mette in fila 31 disegnatori per interpretare 31 musicisti. Come sempre in questi casi, la varietà degli stili e delle intenzioni produce una discontinuità nella qualità complessiva delle brevi storie, ma il risultato è tutto sommato soddisfacente anche perché ci troviamo di fronte a uno spaccato (non certo esauriente, pero’) di cosa è oggi il fumetto underground italiano. che interpreta Captain Beefheart, Ponchione alle prese con The Wire, Corona che illustra GG Allin, che caricaturizza The Damned, sono a mio parere le cose migliori della raccolta. Nel suo ambito editoriale sicuramente un buon prodotto, a cominciare dall’azzeccatissima copertina, omaggio alla banana warholiana del primo Velvet Underground, che qui, giustamente, si sbuccia con la lametta della casa. (Alberto Casiraghi)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio