BreVisioni

Kovacich

di e
, 2009 – 80 pagg. b/n bros. – 10,00euro
Kovacich, apparso a puntate sulla defunta rivista , una delle tante scomparse dalle edicole negli anni, rappresenta un pezzo della carriera di due autori i cui nomi non risulteranno nuovi ai lettori bonelliani. De Nardo infatti è uno sceneggiatore in ascesa, con una trentina di storie già firmate tra Dylan Dog e Julia, mentre Piccininno presta la sua matita a Dampyr, pur se con uno stile molto lontano da quello qui rappresentato. Infatti Kovacich è una serie comica e grottesca, dove il protagonista si trova involontariamente o quasi ad affrontare e sconfiggere pericolose invasioni aliene. Umorismo un po’ squinternato che strappa qualche sorrisetto più che vere e proprie risate, un fumetto ancora acerbo ma non privo di idee e potenzialita’, purtroppo interrotto alla chiusura dell’. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio