Concorsi

Labo Fumetto lancia “ComiXFactor”, innovativo Talent dedicato al fumetto

Comunicato Stampa

L’Associazione culturale LABO continua a investire sul talento e a promuovere i giovani fumettisti emergenti. Sul finire di un 2014 ricchissimo di successi e conferme, il team di creativi tarantini lancia ComiXFactor, innovativo Talent dedicato al fumetto e alle promesse della nona arte.

Il Contest, rivolto ad aspiranti fumettisti tra i 18 e i 40 anni, si svolgerà in più fasi, nell’arco dei prossimi dieci mesi.

Labo Fumetto lancia "ComiXFactor", innovativo Talent dedicato al fumetto - 17

FASE 1: LO SCOUTING. Nicola Sammarco, talento cresciuto nell’associazione LABO, ora collaboratore di Walt Disney Company Italia e DreamWorks Animation, ricoprirà il ruolo di talent scout per conto dei creativi ionici. Nella sua ricerca di giovani eccellenze, Nicola Sammarco si occuperà di svolgere colloqui e visionare i portfolio degli aspiranti fumettisti iscritti al Contest.

Oltre che in presenza, le selezioni avverranno via web, tramite l’invio di materiale via mail (portfolio accompagnato dalle generalità) a: LABOfumetto@gmail.com , e con colloqui su Skype. Tra tutti coloro che proporranno i propri lavori, Nicola Sammarco selezionerà gli aspiranti che accederanno al Talent.

La fase di selezione è partita domenica 14 dicembre, in occasione della prima edizione della fiera Taranto Comix, e si concluderà il 31 gennaio 2015.

Le tappe della selezione si concentreranno nel mese di gennaio 2015, via web e nel corso di eventi organizzati da LABO su Taranto e nelle province di Bari e di Lecce.
Il 2 febbraio verranno annunciati i nomi dei selezionati, ossia i partecipanti al Contest, che accederanno alla successiva fase di formazione, previa iscrizione all’associazione culturale LABO.

FASE 2: LA FORMAZIONE. Alla fase di scouting seguirà una formazione intensiva della durata di tre giorni, nel corso del weekend del 20-22 febbraio 2015. Una full immersion con lezioni frontali che copriranno mattina e sera, a cura degli insegnanti specializzati di LABO, i quali seguiranno i giovani fumettisti in qualità di tutor per l’intera durata del Talent.

La Fase 2 proseguirà con un seminario al mese per i successivi tre mesi (marzo, aprile e maggio). I seminari saranno curati da professionisti del settore di fama nazionale e internazionale.

Al termine della Fase 2 è previsto un esame che consentirà agli aspiranti fumettisti di accedere alla fase successiva. La valutazione sarà affidata a una Commissione esaminatrice esterna, una giuria tecnica composta da disegnatori e sceneggiatori di successo.

L’esame consisterà nella realizzazione di un fumetto breve, da una a tre tavole, sulla base di una data traccia. Ai fumetti realizzati ogni membro della commissione assegnerà un voto (da 0 a 10). Inoltre, ogni partecipante sosterrà un colloquio con la commissione esaminatrice, presentando il lavoro svolto nei mesi precedenti e rispondendo a eventuali domande. Anche in questo caso ogni membro della giuria atribuirà un voto (da 0 a 10). Passerà alla fase successiva chi avrà ottenuto almeno la media del 6.

Sede dell’attività di formazione e dell’esame sarà la Libreria Ubik di Taranto, partner del Contest.

FASE 3: IL CONCORSO. I “finalisti” proporranno un progetto originale che verrà valutato innanzitutto da una giuria di qualità (formata da giornalisti, blogger ed editor) che assegnerà un voto a ciascun lavoro, valutando il materiale ricevuto. La giuria di qualità si esprimerà con punteggi da 0 a 10 e voterà nella prima settimana di settembre. Tali voti resteranno segreti sino alla chiusura della votazione del pubblico, che avverrà online sulla pagina Facebook “ComiXfactor”, dove verrà pubblicato un estratto di ciascun progetto accompagnato da alcuni studi. Le votazioni del pubblico, con punteggi da 0 a 10, verranno effettuate dall’1 al 30 settembre 2015. Il vincitore sarà decretato dalla somma di voti del pubblico e della giuria di qualità.

Il progetto vincitore sarà pubblicato, del tutto gratuitamente, con una tiratura di 500 copie (di cui 50 spetteranno all’autore) e verrà promosso da LABO in eventi di settore e con un tour di presentazioni.

Al momento è al vaglio l’introduzione di un “Premio della Critica”, assegnato in base ai soli voti della giuria di qualità.

ComiXFactor sarà social, infatti sarà possibile seguire tutte le fasi del Contest sulla Pagina Facebook: https://www.facebook.com/LABOcomiXfactor?fref=ts , nonché sull’account Twitter di LABO e sul relativo canale You Tube.

COMMISSIONE ESAMINATRICE, GIURIA E INSEGNANTI DI COMIXFACTOR: La Fase 1 di talent scouting saràLabo Fumetto lancia "ComiXFactor", innovativo Talent dedicato al fumetto - unnamed11 affidata a Nicola Sammarco (collaboratore di Walt Disney Company Italia e DreamWorks Animation) che, coadiuvato dal resto dello staff LABO, ricoprirà anche il ruolo di insegnante e tutor anche nella Fase 2, durante la full immersion formativa.

I tre seminari previsti nel corso della Fase 2 saranno a cura di: Andrea “Yuu” Dentuto, mangaka e animatore per la storica Telecom Animation Film di Tokyo, e Enzo Rizzi, disegnatore, sceneggiatore e creatore del personaggio cult “Heavy Bone”, edito da Nicola Pesce Editore.

Al termine della Fase 2, la Commissione esaminatrice che avrà il compito di valutare i partecipanti sarà composta (oltre al citato Enzo Rizzi) da: Giuseppe De Luca, già autore Star Comics, attualmente disegnatore per la testata Dragonero di Sergio Bonelli Editore; Ilaria Ferramosca, sceneggiatrice, autrice di graphic novel impegnate come Un caso di stalking e Nostra madre Renata Fonte; Ketty Formaggio, colorista per prestigiose testate nazionali (Lupo Alberto, Dylan Dog) e per realtà editoriali internazionali (Edizioni Soleil); Gianfranco Vitti, docente LABO, vincitore del “Lucca Project Contest 2012”, ideatore e disegnatore di Le Indagini di André Dupin.

Infine, la giuria di qualità, protagonista della Fase 3, sarà composta dallo sceneggiatore e scrittore Alessandro Apreda, blogstar noto ai più come Doc Manhattan; Elena Di Galli, art coordinator di Walt Disney Company Italia e di rinomati media di settore; Marcello Durante, firma di Comicsblog (network Blogo.it); Michele Fidati, giornalista e fondatore della rivista MangaForever; Ivano Garofalo, redattore del portale di informazione Pqeditor; Mirko Oliveri, fondatore e direttore del web comics magazine Verticalismi; Pierluigi Rota, giornalista del freepress Extra Magazine ed editore del magazine Nuvolette.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio