BreVisioni

Batman #20 – La resurrezione di Ra’s Al Ghul parte 4 (di 4)

di AA VV
Comics, mar. 2009 – 48 pagg. col. spil. – 2,95 euro
Col ventesimo spillato dedicato alle avventure dell’Uomo Pipistrello si conclude il crossover “La resurrezione di Ra’s Al Ghul”. Gli ultimi due numeri sono tratti entrambi da Detective Comics ed ambedue scritti da (anche se sulla copertina dell’edizione Planeta campeggia il nome di ) e disegnati rispettivamente da Ryan Benjamin e Don Kramer (il primo episodio) e dalla new entry . Bisogna dire immediatamente che tutta la saga è stata piuttosto mediocre; da imputare ai vari artisti che si sono avvicendati sulle sue pagine una certa scialbezza, sia nei testi che della trama vera e propria. Dini prova a distaccarsi dal resto della squadra, soprattutto per quel che riguarda il primo episodio, in cui la fanno da padrone dialoghi brillanti e situazioni interessanti. Ma già nell’epilogo finale il livello si riappiattisce, sintomo di scarsa fiduci degli autori stessi in un progetto che sembra più che altro studiato a tavolino dai vertici DC. Non ha aiutato neanche una certa eterogeneità per quel che concerne il comparto grafico: troppi stili diversi per i disegnatori coinvolti. Ne è un esempio pratico proprio la storia con cui si apre quest’albo, disegnata da due autori dallo stile diversissimo impegnati addirittura nello stesso albo. Rimane comunque fiducia nel futuro, con Morrison e Dini pronti a riproporci storie di qualita’. (Salvatore Cervasio)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio