BreVisioni

Iron Man & I potenti Vendicatori #12

di AA VV
Panini Comics, mar. 2009 – 80 pagg. col. spil. – 3,30euro
Sulla serie regolare dedicata ai Vendicatori “governativi” Brian M. Bendis trascura completamente i protagonisti per dedicarsi al recupero di un personaggio cardine dell’universo Marvel che per mesi e mesi è rimasto in disparte, ovvero Nick Fury. L’alone di fascino che lo avvolge è sempre più evidente, anche in una storia tutto sommato banale come questa, in cui lo vediamo creare la sua squadra segreta per affrontare la crisi dell’Invasione Skrull. Un tocco decisamente furbo scegliere come disegnatore , il cui stile riesce a donare interessa anche a un intermezzo altrimenti trascurabile a livello di qualità (anche se probabilmente molto importante per lo sviluppo della trama generale dell’evento). Piccoli accenni all’invasione aliena anche nel serial de L’Iniziativa, di Slott e Gage, forse uno degli episodi migliori della serie che comunque non si solleva da una certa mediocrita’, sottolineata dai disegni affrettati di Steve Uy che scimmiotta il disegnatore regolare Caselli. Completano l’albo le ultime storie di Iron Man prima di Secret Invasion, di Stuart Moore per i disegni di Pagulayan e Kurth, di scarso interesse se non per approfondire la psicologia di Tony Stark, messo sempre di fronte al peso delle sue azioni, e un breve racconto riempitivo di McDuffie e Oeming. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio