Home > BreVisioni > La ragazza che saltava nel tempo

La ragazza che saltava nel tempo

La ragazza che saltava nel tempo - immagine2-5179di Ranmaru Kotome, Yasutaka Tsutsui e AAVV
Panini Comics, 2008 – 192 pagg. b/n bros. – 4,30euro
Panini Comics
Lascia interdetti e tendenzialmente prevenuti trovarsi a leggere, come in questo caso, un fumetto tratto da un film d’animazione tratto a sua volta da un racconto breve. Dall’originale di Tsutsui lo studio Madhouse (Tokyo Godfathers, Paprika) ha realizzato Tokikake, che in Giappone ha avuto un buon successo. Cosi’, come d’abitudine in un mercato tanto vitale, dal cartone è arrivato l’adattamento a fumetti. Il fascino della storia è innegabile, mescola in maniera delicata un tema altrimenti fantascientifico come i viaggi del tempo in chiave fantastica, quasi favolistica, con un gusto poetico tipicamente giapponese. Ma oltre questa prima impressione, la storia appare contorta quando si tratta di arrivare a una conclusione, a sciogliere il bandolo della matassa; un difetto che compromette in un certo senso quanto di buono narrato precedentemente. (Ettore Gabrielli)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.