BreVisioni

Grotesque vol. 2

di
, lugl. 2008 – 32 pagg. b/n spil. – 9,00euro
Sulle pagine della collana Ignatz continua la ricerca del misterioso Obliquomo, un essere misterioso dall’aspetto poco rassicurante che sembra governare il mondo della fantasia. Continua a scorrere il buffo carrozzone di bizzarri personaggi che popolano l’immaginario di , che ad ogni pagina ne presenta di nuovi, proprio ora che l’azione si è spostata nel mondo dell’Obliquomo, nella Città Criptica. Intanto lo stile grafico dell’autore continua a riservare sorprese e miglioramenti, la bicromia e il giallo ocra introdotti in questo volume danno infatti nuovo spessore e fascino alle sue figure. Speriamo pero’ di cominciare almeno dal prossimo volume a trovare un po’ di chiarezza nello svolgersi delle vicende, perché elementi ne sono stati introdotti molti, ma l’avvio di una risoluzione sembra ancora lontano. (Valerio Stive’)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio