Home > BreVisioni > K.F.C.

K.F.C.

di Mattia Dossi
Autoproduzione, 2008 – 24 pagg. b/n spil. – 2,00euro
Mattia Dossi, ventiseienne trentino cresciuto alla Scuola del Fumetto di Milano, ci manda questo suo albetto autoprodotto che fa seguito alle sue prime prove da professionista. Buona la veste editoriale, e decisamente apprezzabili i disegni, più di quanto la copertina faccia pensare. Il tratto vira spiccatamente sul comico e sul parodistico, con personaggi grotteschi e un’ambientazione che permette di dare libero sfogo all’inventiva. La storia è divertente e surreale, con inserti dalla “voce diretta” dell’autore e con un tema ricorrente decisamente… poco profumato! Se posso consigliare qualcosa a Mattia, se pensa ad altre autoproduzioni, è di impegnarsi per offrire raccontini meglio strutturati, meno autoreferenziali: i personaggi che inveiscono contro l’autore per la loro stessa storia vanno bene quando si scrive per se’, ma in una storia da distribuire ad altri diventano dei cliche’ fin troppo abusati. Anche se il fumetto umoristico non gode di particolare fortuna, potrebbe essere uno sviluppo interessante nella carriera di Mattia, che speriamo di rivedere presto e di poterne apprezzare l’evoluzione. Se volete ordinare una copia, scrivere a [email protected]. (Ettore Gabrielli)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.