Home > BreVisioni > Batman/Spirit – La convention del crimine

Batman/Spirit – La convention del crimine

Batman/Spirit - La convention del crimine - immagine2-4867di Jeph Loeb e Darwin Cooke
Panini Comics, lug. 2008 – 48 pagg. col. bros. – 3,50euro
La Panini, fresca dell’acquisizione dei diritti della nuova serie regolare di Spirit, personaggio DC ma i cui diritti sono sempre stato nelle mani del suo creatore e degli eredi, di cui ha pubblicato ad aprile i primi 6 numeri della nuova serie regolare, manda alle stampe anche questo elegante albetto, che presenta il delizioso crossover tra il detective di Central City e Batman. Questa storia, composta da 40 tavole, fu pubblicata come prologo alla serie regolare e narra, attraverso i ricordi dei commissari Dolan e Gordon, il primo (e unico) incontro tra Batman e Spirit. E lo fa in modo divertente e divertito, leggero ma non per questo poco interessante e con dei dialoghi davvero azzeccati. Sicuramente una delle migliore prove degli ultimi tempi di Loeb, con atmosfere che ricordano il telefilm Batman con Adam West (soprattutto nelle battute di Robin), senza pero’ scadere nel trash e nel campy. Dei disegni di Cooke non ci sarebbe neanche bisogno di parlare, essendo perfetti per una storia di questo genere, visto anche il grado di feeling che si è instaurato tra il disegnatore e i due personaggi, di cui ha scritto e disegnato storie importanti (Ego per quel che riguarda il Cavaliere Oscuro e i primi 12 numeri della nuova serie regolare per quel che concerne Spirit). (Salvatore Cervasio)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.