Home > BreVisioni > Rain

Rain

di Gianfranco Camin e Gomets
Fame! Comicz, 2008 – 52 pagg. b/n bros. – 3,50euro
L’associazione culturale Fame! si muove da anni nell’ambito dell’autoproduzione; questo Rain è un fumetto di fantascienza post-catastrofica, ambientato in un mondo futuro dove le piogge acide battono incessantemente il suolo costringendo l’umanità a vivere sotto terra. Il primo punto a saltare agli occhi è il disegno di Gomets, ancora acerbo e dilettantesco, eppure capace di indovinate espressioni dei protagonisti, prospettive interessanti e una buona regia della scena, a dispetto di anatomie poco sicure e definite. La storia è breve e sbrigata in poche pagine, eppure lo svolgimento è lineare e chiaro, con una sceneggiatura attenta e ben ritmata (a esclusione di una scena poco studiata). In definitiva, un prodotto interessante se collocato nella giusta ottica, perché in se’ ha comunque i germi di un potenziale professionismo. (Ettore Gabrielli)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.