BreVisioni

52: La III guerra mondiale

di AAVV
, maggio 2008 – 96 pagg. col. bros. – 9,95euro
Ecco il modo più efficace per dimenticare in fretta la piacevole lettura dell’intero anno di 52: leggere questo inutile ed evitabile spin off. La guerra mondiale che aleggia nel titolo, non è altro che l’enorme massacro perpetrato da Black Adam in giro per il mondo, accecato dalla rabbia e dalla vendetta per l’uccisione della sua intera famiglia. Una vicenda che in 52 si è rivelata importante, ma non più di altri rivoli narrativi che componevano l’intera saga, e che qui viene ispezionata in una miniserie di quattro numeri. Affermando che se ne poteva fare a meno probabilmente esagererei, ma alla luce del risultato il giudizio mi pare obbligato. Anzi, la delusione è duplice perché con gli ingredienti preparati nella collana madre si poteva certamente fare molto di più che annoiare il lettore con miriadi di situazioni già viste, didascalie noiose e ingombranti, disegni approssimativi e grossolani. Un’occasione sprecata. (Alberto Casiraghi)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio