Cinecomics news

Sony prevede aumento profitti grazie a film Spider-Man

Durante un incontro con gli investitori svoltosi nei giorni scorsi, il CEO della Sony, Kazuo Hirai, ha ribadito il sostegno della major al mondo dello spettacolo, presentando previsioni a lungo termine molto ambiziose per quanto riguarda i profitti derivanti dal settore dell’intrattenimento, nonostante le perdite subite nell’ultimo anno (in generale) da parte della compagnia.

L’entertainment è una parte estremamente importante della Sony – ha dichiarato Hirai alla rivista Bloomberg – anche se può sembrare che l’elettronica sia l’attività principale della Sony, e l’intrattenimento una occupazione marginale, il mondo dello spettacolo è stato per noi proficuo per 18 anni consecutivi, offrendo guadagni costanti.

Con l’aiuto dei sequel di Spider-Man e del settore playstation, la major prevede che le vendite della sezione cinema e televisione aumenteranno del 36% (11 miliardi di dollari) per il 2018. La società si aspetta inoltre che il margine operativo dovrebbe crescere dell’8% dal 6.6%.

La major ha attualmente messo in cantiere un film spin-off, The Sinister Six, dedicato agli avversari dell’arrampicamuri, un misterioso progetto su una eroina e The Amazing Spider-Man 3, previsto nelle sale per il 2018.

Sony prevede aumento profitti grazie a film Spider-Man - sony-kazuo-hirai

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio