BreVisioni

Io, laureata, motivata… sfruttata… In stage! (Cyndi Barbero)

Cyndi Barbero, che si firma con lo pseudonimo Yatuu, ha trasposto in fumetto il racconto delle sue peripezie lavorative. Raccolte dapprima nel suo blog, Io, laureata, motivata… sfruttata… In stage! (Cyndi Barbero) - fumetto-stagistinel 2013 gli sketch sono stati pubblicati nella collana La vie en rose di Hop! Edizioni, con il titolo di Io, laureata, motivata… sfruttata… In stage!. L’autrice francese descrive le frustrazioni dei laureati cresciuti nel precariato, privati del diritto alla ricerca e alla conquista di un lavoro, costretti allo sfruttamento professionale senza garanzie, meritocrazia e motivazioni. In antitesi con la serietà dei temi trattati (se pur con leggerezza), Yatuu sceglie uno stile grafico di derivazione manga e popola le sue tavole con disegni spiritosi e molto ‘femminili’, assai vicini allo stile della compatriota Pénélope Bagieu e della cilena Alejandra Lunik. Al centro dell’azione sempre lei, Cyndi, alle prese con cinque stage presso altrettante agenzie pubblicitarie, in micro-storie dalla struttura poco diversificata, ma non per questo meno divertenti. Anzi, i lettori delle generazioni ‘eighties & nineties’ hanno maggiore possibilità di identificarsi di volta in volta con le situazioni raccontate. Dietro il “catastrofico humour” che rende il volume così piacevole, si cela però un preciso intento di denuncia nei confronti del fenomeno dello stage, che ha modificato il concetto di lavoro nel nostro Paese come nel resto d’Europa.
Si sorride, dunque, ma si conserva l’urgenza di una radicale modifica legislativa in tema di occupazione.

Abbiamo parlato di:
Io, laureata, motivata… sfruttata… In stage!
Cyndi Barbero (Yatuu)
Traduzione di Laura Tonani
Hop! Edizioni, 2013
96 pagine, brossurato, colori, 11,00 €
ISBN: 978889769807

Io, laureata, motivata… sfruttata… In stage! (Cyndi Barbero) - In-stage_tav1

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio