Home > BreVisioni > X-Men Deluxe #156

X-Men Deluxe #156

di AA VV
Panini Comics, mar. 2008 – 96 pagg. col. bros. – 3,80euro
non è il più profondo ne’ il più sensibile degli scrittori, tuttavia ha almeno una qualità fuori dall’ordinario: il senso del palcoscenico, dei tempi drammatici. Pur non raccontando niente di particolarmente sorprendente o imprevedibile riesce a orchestrare una messa in scena assolutamente spettacolare, con cadenze narrative perfette. Nel farlo è egregiamente assistito dai disegni eccellenti di , che pare sia lentissimo, ma oltre che bello da vedere, è efficacissimo come narratore per immagini. Bei disegni e storia abbastanza interessante (più del solito, dunque) per i Nuovi X-Men di Kyle & Yost con Paco Medina. Doppia porzione per l’ottima X-Factor di , che sembra un altro rispetto alle scialbe sceneggiature per l’Uomo Ragno: di grande impatto la sua caratterizzazione di Jamie Madrox, alias l’Uomo Multiplo, che non aveva mai avuto questo spessore. Stili diversi per i disegnatori (Raimondi e Pham) ma risultati ugualmente apprezzabili. Da segnalare una bella copertina originale di . (Paolo Garrone)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.