BreVisioni

Ultimate Spider-Man #55 – La saga del clone 4

Ultimate Spider-Man #55 - La saga del clone 4 - immagine2-4569Ultimate Spider-Man #55 – La saga del clone 4
di B.M. Bendis e Mark Bagley
Panini Comics, mar. 2008 – 56 pagg. col. spil. – 2,80euro

Conclusione per la briosa saga del clone Ultimate (attenzione che manca ancora un numero di epilogo, che analizzerà e tirerà le fila dei nuovi status quo). Davvero riuscita la versione di Bendis di una delle saghe più importanti (nonche’ artisticamente più mediocri) della storia Marvel. Interessante, appassionante, piena di ritmo e ben scritta, fin dall’inizio ha saputo catturare l’attenzione del lettore con colpi di scena mai scontati e ben congegnati, notevoli rimpasti nella vita dei personaggi e un riutilizzo intelligente di vari personaggi di Terra-616 (l’universo classico) completamente stravolti eppure perfettamente riconoscibili (un esempio per tutti il confronto tra questa Jessica Drew e quella tradizionale). Bagley, ormai agli sgoccioli su questa testata (rimane ai lettori italiani una manciata di numeri prima dell’arrivo di Immonen), fa il suo solito ottimo lavoro nelle scene d’azione, lasciando un po’ a desiderare nei primi piani, confermando che i volti non sono proprio il suo forte. Bendis ha dichiarato di avere ancora molto da scrivere per questa collana: l’augurio è che mantenga la promessa con questa qualita’. (Paolo Garrone)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio