BreVisioni

La neve se ne frega #1 (di 3)

La neve se ne frega #1 (di 3) - immagine1-4560di Luciano Ligabue, Matteo Casali e
Panini Comics, mar. 2008 – 48 pagg. col. bros. – 3,50euro
Ormai la linea editoriale di Panini Comics per quanto riguarda la produzione diretta di fumetto made in Italy (con la dovuta eccezione di Rat-Man) si basa sul brand, su “marchi” esistenti e al di fuori del circuito strettamente fumettistico. Cosi’, dopo aver ristampato il fumetto di e su Valentino Rossi, disegnato da Manara, e dopo la miniserie Vasco Comics, tocca a Luciano Ligabue entrare nell’universo a vignette. Grazie a Matteo Casali e a , viene adattato in tre volumetti il romanzo di fantascienza scritto dal musicista romagnolo. In un futuro regolato da diritti e doveri apparentemente studiati per garantire a tutti la felicita’, e dove la gente nasce anziana e ringiovanisce anno dopo anno, DiFo e Natura si trovano a vivere un’esperienza unica e inaspettata. Questo primo episodio soffre nella parte centrale la sua derivazione romanzesca, dovendo concentrare molto testo scritto sotto forma di didascalie, lettere e lunghi monologhi. Nonostante un poco di pesantezza in queste parti, il lavoro dei due affiatati autori è di buon livello e sicuramente diverrà più dinamico dopo aver sbrigato il compito di introdurre il mondo inventato da Ligabue. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio