BreVisioni

Tales from the Crypt vol. 2

di AA VV
, dic. 2007 – 146 pagg. b/n. bros. – 9,90euro
Chi come me si era lasciato esaltare dalla prima uscita della ristampa di Tales from the Crypt farebbe meglio ad avvicinarsi cautamente a questo secondo volume. Quel livello qualitativo che aveva caratterizzato le prime uscite originali della testata, un mix di disegni eccellenti e storie originali e ricercate, ci abbandona bruscamente. Il disegno non cala in qualità ma le storie non hanno più niente a che fare con le precedenti: niente più citazioni letterarie colte finali imprevedibili, ma plot scontati che raccontano solo di defunti che ritornano tra i vivi in cerca di vendetta dopo una morte violenta. Dispiace ammetterlo, perché c’e’ da sperare che la testata abbia successo affinche’ vengano ritradotte altre collane EC, ma nel paragone col “fratello” Weird Science, Tales from the Crypt esce proprio sconfitto. Ad un lettore che sia costretto a scegliere tra i due magari per motivi economici, il primo è di gran lunga più consigliabile. (Valerio Stive’)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio