BreVisioni

Nemrod#4 – Mostri (Save Me!)

di e
, feb. 2008 – 96 pagg. b/n. bros. – 2,70euro
Dopo tre numeri sotto tono, di difficile lettura, che non rispettavano pienamente la grammatica fumettistica, ecco arrivare, quasi inaspettato, un numero abbastanza positivo. La lettura si velocizza e presenta dei momenti che sorprendono positivamente, come la lotta interiore di Paolo contro la sua natura mostruosa e Hiram salvato a sorpresa da un famosissimo mostro del folklore scozzese. Sicuramente il perché di questo piccolo cambiamento di rotta è dovuto al fatto che Aromatico, dopo quattro mesi, sembra aver assimilato meglio il linguaggio fumettistico, riuscendo a esprimere cio’ che intende senza il linguaggio troppo didascalico usato nei primi numeri, costruendo una storia che sembra quasi un interludio ai successivi episodi della serie. Anche la composizione delle vignette e delle didascalie è più interessante e comprensibile, con alcune chicche come la composizione a croce di pagina 66. Un piccolo appunto per le freddure, che a volte lasciano indifferenti e per i siparietti comici che a volte risultano abbastanza inefficaci. Ad aiutare sono anche i disegni di De Luca. Per lui prova molto positiva, anche se non era certo nei disegni che si dovevano ricercare le pecche di questa serie. Speriamo che da questo numero si riesca a farla decollare. Come al solito, ottima la copertina di Celoni. (Salvatore Cervasio)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio