BreVisioni

Ex Machina vol. 4 – Una marcia per la guerra

immagine1-41871

Ex Machina vol. 4 - Una marcia per la guerra - immagine1-4187di Brian K. Vaughan, Tony Harris e
, 2007 – 144 pagg. col. bros. – 12,50euro
La serie di Vaughan continua a raccontare le paure dell’America post-11 settembre, un giorno ormai lontano sei anni ma ancora tanto presente nell’immaginario d’oltreoceano, anzi ormai radicato nella cultura stessa di un popolo. Così le vicende di un supereroe divenuto sindaco di New York diventano il pretesto per parlare, con intelligenza e senza perbenismo, del terrorismo, del terrore, delle reazioni possibili di fronte alla violenza; la commistione con il genere supereroistico è ben dosata, ponendo il protagonista di fronte al contrasto tra due metodi di risolvere i problemi, quello da figura politica e quello, appunto, da supereroe. I disegni di Harris si confermano nel bene e nel male, mentre la seconda parte del volume, che raccoglie uno speciale in due parti, è illustrata da un ispirato che, pur senza scostarsi troppo dallo stile del disegnatore ufficiale (anche aiutato dai colori di JD Mettler), dimostra come l’uso ossessivo del supporto fotografico da parte di Harris non possa reggere il confronto con uno stile “vecchia maniera”. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio