Interviste

Alle porte di Lucca C&G 2014: 6 domande alla RW-Lion

rw-logo

Nuova breve intervista con le anticipazioni di su quel che porteranno gli editori a Lucca Comics & Games 2014. E’ il turno della ; ci ha risposto .

Cosa significa, per un editore, partecipare e prepararsi per Lucca Comics?
L’ultimo evento della stagione, un momento nel quale si guarda a quello che si è fatto insieme ai compagni più importanti: i lettori!

Alle porte di Lucca C&G 2014: 6 domande alla RW-Lion - enhanced-buzz-4522-1382999385-291Diteci uno dei motivi per cui ogni anno si è felici di partecipare al Lucca Comics & Games e quale invece l’aspetto del quale si farebbe volentieri a meno?
Lato positivo: Lucca Comics è quell’evento che ti ricorda la tua infanzia, la summa di tutti i fumetti che hai letto, di tutte le persone straordinarie che hai conosciuto. (E anche quelle meno straordinarie che sarebbe stato meglio non incontrare mai! Ed ecco il lato negativo). Lucca è così, un enorme organismo che si è evoluto, forse in maniera esplosiva e confusa, ma si è evoluto! Ed è capace di assorbirti completamente!

Quali sono le novità che voi della porterete a Lucca Comics? Ce ne parlate un po’ nel dettaglio?
Sandman Overture 1. Il ritorno di Neil Gaiman sulla scena del delitto! E stavolta in compagnia del più bravo di tutti: JH Williams III. Lanterna Verde presenta Sinestro 1. Il nuovo mensile dedicato all’universo delle Lanterne con le storie on the edge di Sinestro, delle Lanterne Rosse e di Larfleeze con autori come Bunn, Kindt, Eaglesham, Vitti, Giffen e Kolins. Ma anche tante altre cosine aspetteranno i DC Fan allo stand.Alle porte di Lucca C&G 2014: 6 domande alla RW-Lion - lanterna_verde_presenta_sinestro_1_cover

Siamo ormai quasi a fine anno: anche se l’appuntamento di Lucca Comics e il Natale devono ancora arrivare, che bilancio potete trarre da questo 2014 come casa editrice?
Di sicuro è stato un anno complicato, ma felice. Abbiamo festeggiato Superman, poi Batman portando in Italia autori come Greg Capullo, Jae Lee, Simon Bisley, Peter Milligan e gioito insieme a compagni d’avventure, in alcuni casi decennali, come Giuseppe Camuncoli, Alberto Ponticelli, Emanuel Simeoni, Emanuela Lupacchino e tantissimi altri.

Con che occhi e quali prospettive guardate al 2015?
Tanti mensili in più, l’arrivo di Batman Eternal su Batman Il Cavaliere Oscuro che diventerà trisettimanale. L’acquisizione di licenze importanti come Vampire Diaries. E una sinergia sempre più forte con DC Comics/Warner. E una sorpresa che annuncerò a Lucca.

Domanda fair-play: se doveste consigliare un fumetto di un’altra casa editrice, quale sarebbe?
Consiglio i fumetti degli amici, che incidentalmente sono anche i più bravi a fare questo mestiere. Tutto quello che scrive Roberto Recchioni meriterebbe un posto nel vostro scaffale. Così come quello che pubblica con SaldaPress Andrea Ciccarelli che, come diceva il mio vecchio maestro, è “sprecato per questo settore”.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio