BreVisioni

Catwoman #2

Catwoman #2 - immagine2-4077di Will Pfeiffer e
, set. 2007 – 72 pagg. col. spil. – 3,95euro
Ci sono due Catwoman in città e una è mamma. Leggetevi come e perché da soli: ne vale la pena. Questa serie è un ottimo esempio di come il fumetto seriale statunitense (ma il concetto è applicabile universalmente) sia mediamente un prodotto artigianale e non artistico, pero’ possa ugualmente garantire risultati esteticamente degni di nota. E’ il caso del lavoro dello scrittore Pfeiffer e del disegnatore Lopez che non è ne’ rivoluzionario ne’ innovativo, tuttavia piacevole e ben fatto. La sceneggiatura prende il lettore e fa venir voglia di girar pagina in fretta per sapere come va a finire, i disegni (liberatisi nel tratto di alcune ingenuità presenti nel numero precedente) hanno uno storytelling efficacissimo e dinamico. Puro intrattenimento di alta scuola per una lettura veloce e leggera, che non fa pentire dei soldi spesi per l’acquisto. (Paolo Garrone)

separatorearticolo

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio