Home > BreVisioni > Maxmagnus #20 – La Repubblica di Karlx

Maxmagnus #20 – La Repubblica di Karlx

di e
Max Bunker Press, set. 2007 – 128 pagg. b/n bros. – 2,50euro
Rovesciato con un moto rivoluzionario il regno di Re Maxmagnus, la nuova Repubblica retta da Karlx non sembra promettere nulla di buono per il popolo, ugualmente vessato. E mentre l’ex monarca in esilio tenta in ogni modo, lecito e non, di riconquistare il suo trono, il perfido Amministratore Fiduciario non perde il vizio di tramare dietro le quinte per continuare ad accentrare su di se’ potere e ricchezze. Insomma, cambiano i sistemi politici, cambia qualche faccia, ma la sostanza resta quella, marcia, di sempre. Nuovo episodio inedito del Maxmagnus firmato da Bunker e Cimpellin, un recupero importante di una collana che, pur senza , mantiene l’ironia grottesca e pungente delle origini, ed il suo sguardo disilluso verso il potere e chi lo gestisce, i fallimentari ideali di rivoluzione e l’aspirazione sterile alla libertà sono ancora validissimi ai giorni nostri, a quasi trent’anni dalla realizzazione di queste storie. (Andrea Leggeri)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.