Cinecomics news

I Simpson: attore “Quei bravi ragazzi” fa causa a Fox

frank-silvero-simpsons-louie-comparison

L’attore Frank Sivero, che interpretò il ruolo di Frankie Carbone nel film di Martin Scorsese Quei Bravi Ragazzi, ha fatto causa alla Fox chiedendo la cifra di 250 milioni di dollari, per aver fatto comparire il personaggio da lui interpretato nella pellicola del 1989 all’interno della serie come Louie, uno degli scagnozzi del boss mafioso di Springfield Tony Ciccione.

Sivero sostiene nella petizione presentata che il produttore della longeva serie animata James L. Brooks “era altamente consapevole di chi fosse Sivero, del fatto che lui ha creato il personaggio di Frankie Carbone e che Louie sarebbe basato su quel personaggio”.

Comparso per la prima volta nella quarta stagione, Louie è in seguito apparso almeno una dozzina di volte negli episodi de I Simpson, tra cui il più recente è stato trasmesso lo scorso anno. La Fox non ha voluto commentare la notizia.

I Simpson: attore "Quei bravi ragazzi" fa causa a Fox - frank-silvero-simpsons-louie-comparison

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio