BreVisioni

Dampyr #89 – La pattuglia del deserto

di e
Editore, ago. 2007 – 96 pp. b/n bros. – 2,70euro
Due di tre. Questo numero è la seconda puntata di una complessa vicenda di Harlan Draka e soci ambientata in Africa, che si chiuderà a settembre. Già dal numero precedente (“La sovrana dei Regni Neri”) si iniziava a delineare il complesso scenario che si stava tracciando e, ovviamente, lo spazio che richiedeva. In questa saga sahariana (così chiamata nell’editoriale) si intrecciano situazioni reali, come la crisi con i campi profughi nel Darfur o gli scontri e le razzie delle bande pseudo-militari, con elementi mistici, tombe scoperchiate, divinità rievocate e, naturalmente, vampiri. La bravura di Boselli riesce a fra interagire i numerosi personaggi, tutti ben delineati, e ad alternare saggiamente momenti d’azione con situazioni verbali e riflessive. Andreucci è sempre efficace nelle rappresentazioni visive, vista anche l’estrema varietà dei soggetti: piattaforme petrolifere, elicotteri, soldati, deserti, siti archeologici, urbanistica africana, scontri a fuoco, donne ammaliatrici. Nonostante qualche dubbio sulla sequenza degli stacchi nella sceneggiatura, la lettura scivola naturale in un crescendo verso il climax finale. Un acquisto suggerito comunque per tutta la serie, considerata una delle migliori della scuderia Bonelli.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio