BreVisioni

Bandidos!

immagine2-40031

Bandidos! - immagine2-4003di Gino d’Antonio e
Editore, ago. 2007 – 248 pagg. b/n. bros. – 4,00euro
Grazie alla pubblicazione di una storia ben scritta e avvincente torniamo con gioia a parlare del compianto Gino D’Antonio. La sua scomparsa è avvenuta in un periodo di costante attivita’, come denota questo lavoro postumo, un “romanzo a fumetti” secondo la nuova linea da poco inaugurata in Bonelli. Un’attività sempre lucida, originale, frutto di decenni di esperienza e della sua curiosità di scrittore mai ripetitivo, che fa dell’interazione tra i personaggi il suo punto di forza. Bandidos racconta dell’evoluzione di un gruppo di vaqueros costretti loro malgrado a difendersi da un’accusa infamante, attraverso dialoghi incalzanti, in alcuni momenti giocosi, in alti riflessivi. Una flessibilità narrativa unica, che ha fatto scuola. Importanti anche i disegni di Calegari, vecchio compagno di lavoro di D’Antonio. Il suo tratto perfettamente riconoscibile è più affrettato di un tempo ma non per questo meno efficace, dinamico ed evocativo. Si legge di un fiato, quindi, questo racconto, con un profondo dispiacere nel cuore, di non poter più leggere le cavalcate fantasiose di D’Antonio. (Guglielmo Nigro)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio