Cinecomics news

Sin City 2: Rodriguez fa causa ai produttori

Variety riporta che il regista Robert Rodríguez ha citato in giudizio i finanziatori di e di Machete Kills in merito a un mancato pagamento che ammonterebbe a 7.7 milioni di dollari.

La causa è stata presentata nella giornata di venerdì presso la Corte Superiore di Los Angeles da Rodríguez e dalla sue società affiliate contro Sergei Bespalov, Marina Bespalov, Maddartico, Vrelonovama, Aldamisa Entertainment e SC2 Productions citando un presunta violazione del contratto e frode, facendo richiesta di un processo con giuria e un risarcimento danni non specificato.

Al fine di indurre i querelanti a stipulare accordi con vari convenuti relativi alle pellicole, gli imputati, tra cui in particolare Sergei Bespalov, hanno falsamente assicurato alla parte attrice che gli imputati avevano più che sufficienti risorse finanziarie e flussi di cassa – non solo dalle due pellicole, ma anche da altri progetti – per onorare tutti i loro obblighi finanziari.

Il sequel di Sin City ha avuto un budget stimato di 65 milioni ma al box office USA ne ha incassati appena 13, mentre ne ha totalizzato 38 nel resto del mondo.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio