BreVisioni

Fantastici Quattro #274

di Michael Straczynski, e altri
Panini Comics, lug. 2007 – 80 pagg. col. spil. – 2,80euro
Termina con una storia incolore, banale e senza mordente la tanto pubblicizzata gestione di Starczynski della testata madre dei Fantastici Quattro. Al termine di questi quindici mesi di avventure si resta con un nulla di fatto, qualche sprazzo di intelligenza, molta verbosità e la sensazione che l’autore sia stato mal utilizzato dagli editors e dalla progettazione editoriale. Non c’e’ rammarico, da parte mia, ma la conferma delle difficoltà che da molto tempo affliggono la famiglia numero uno della Marvel nel trovare un autore che abbia le capacità e la motivazione per restituirle valore e centralita’. Nell’attesa di nuovi sviluppi consiglio piuttosto la lettura del nuovo racconto delle origini di che con taglio revisionistico e cupo offre una lettura decisamente migliore, grazie anche ai disegni di Weston e Erskine. Nei nuovi capitoli qui presentati, Casey approfondisce con buona sensibilità le conseguenze dell’incidente che ha dato agli F4 i loro poteri. (Guglielmo Nigro)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio