BreVisioni

Complete Dennis the Menace 1951-1952

di Hank Ketcham
, 2005 – 624 pagg. b/n cart. – 24,95$
Questa raccolta segue la linea intrapresa della Fantagraphics che negli ultimi anni, fiera del successo del Complete Peanuts, sta proponendo la raccolta completa di alcune strisce classiche (Krazy Kat su tutte, ma anche la recente ristampa di Popeye e l’imminente di ). La serie di Hank Ketcham inizio’ nel 1951, pochi mesi dopo i Peanuts, ma poco ha in comune con questi: le tematiche sono esclusivamente scanzonate, irriverenti e divertenti, senza l’aspetto spesso riflessivo della striscia di Schulz. A differenza delle strip vere e proprie, la serie di Dennis (che prende il nome dal figlio di Ketcham) si sviluppa in vignettone uniche, ed è stata serializzata per cinque decenni sulle pagine di numerosi quotidiani, ispirando adattamenti live e cartoni animati. La formula è semplice ma non manca mai di far sorridere: Dennis ne combina una delle sue o se ne esce con osservazioni fuori luogo tipiche dei bambini e i genitori lo rimproverano o fanno la loro figuraccia. A mio parere il punto forte della serie non è tanto la tematica quanto il tratto asciutto (evidentemente vicino al grande Peter Arno) che con una sola vignetta ci trasporta negli anni Cinquanta o ci affascina (come per la mamma di Dennis). Il design del libro è molto bello e dal gusto retro’, il prezzo non è contenuto ma le pagine sono più di seicento. (Valerio Stive’)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio