BreVisioni

Porto Marghera

di
Becco Giallo, 2007 – 144 pagg. b/n bros. – 15,00euro
Le conseguenze sulla salute dei lavoratori del petrolchimico e degli abitanti di Porto Marghera sono una macchia indelebile sull’intera idea di boom economico. usa la sua abilità di fumettista al servizio dell’impegno civile, della ricostruzione storica e della cronaca giudiziaria. Nessuna divagazione poetica, ma i fatti nudi e crudi, elencati, spiegati, analizzati efficacemente e didascalicamente per un solo scopo: far sapere cos’e’ stato e cos’e’ Porto Marghera. C’e’ riuscito egregiamente. A futura memoria. (Alberto Casiraghi)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio