BreVisioni

Runaways #4

Runaways #4 - immagine2-3984di Adrian Alphona e Brian K. Vaughan
Panini Comics, giu. 2007 – 240 pagg. col. bros. – 16,00euro
Con questo quarto, corposo volume, Runaways si reallinea con le altre testate Panini Comics per l’evento Civil War. Brian K. Vaughan confeziona un buon numero, che mescola sapientemente i drammi adolescenziali dei giovani ragazzi scappati da casa con le più classiche atmosfere supereroistiche, dando persino un’insolita e comica versione di alcune delle icone Marvel. Il tratto di Adrian Alphona evolve da un albo all’altro, risultando un mix fra lo stile manga e quello delle Bande dessine’e. In definitiva, questa collana si rivela ancora una volta come una delle serie più innovative dell’attuale parco testate dell’editore statunitense, gradevole da leggere perché non appesantita da anni di continuity, con uno scrittore che non lascia nessuna strada intentata e non ricicla mai le proprie idee, arrivando a sacrificare personaggi importanti per portare avanti la macrostoria dei fuggiaschi. (Luca Massari)

separatorearticolo

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio