Nuove Uscite

Tutte le novità Eris Edizioni per Lucca Comics and Games 2014

Comunicato Stampa

ERIS EDIZIONI A LUCCA COMICS AND GAMES 2014

A un anno dall’esordio della collana Kina, ecco tutte le novità allo stand di a Lucca Comics and Games 2014.

Tutte le novità Eris Edizioni per Lucca Comics and Games 2014 - Eris_Lucca_Template

Partiamo subito annunciando ufficialmente la presenza di Joan Cornellà come ospite del festival. Sarà al nostro stand e terrà un’incontro con il suoi lettori sabato 1 novembre. Dopo la calorosissima accoglienza che il pubblico del Treviso Comic Book Festival gli ha riservato, Cornellà, il genio dell’umorismo dell’assurdo, l’autore che ha fatto impazzire il web, torna in Italia in occasione dell’uscita per Eris del suo libro Mox Nox, vero e proprio caso editoriale in Spagna e Francia.

Un’altra novità per quanto riguarda le opere di autori esteri nel catalogo di Eris è Il Muretto, un graphic novel forte e toccante al ritmo di un punk duro dei belgi Céline Fraipoint e Pierre Bailly, che sono riusciti a creare un racconto sull’adolescenza senza stereotipi. Attraverso le vicende di Rosie, tredicenne nel 1988, emerge il ritratto di una solitudine piena di esitazioni, di spaccature e di incertezze. Con una scrittura magistrale e un bianco e nero radicale, i due autori ci raccontano dell’inquietudine che accompagna la trasformazione della propria identità, sullo sfondo di una colonna sonora punk, dark, new wave. Una storia che a poco più di un mese dalla sua uscita è riuscita a risuonare come una musica familiare per molti lettori…

In anteprima assoluta invece, due novità di autori italiani che approderanno in libreria e in fumetteria a novembre. La prima è Misantromorfina di Armin Barducci, uno dei giovani autori più attivo e soprendente del fumetto nostrano. Misantromorfina è il racconto feroce e surreale di un gruppo di amici che non può vivere senza farsi del male. Si feriscono senza rimorso e preferiscono il dolore, proprio o altrui, alle relazioni umane inconcludenti che li legano. Il gusto per l’improbabile e per l’assurdo di Barducci crea una narrazione unica nel suo genere, da cui sono banditi i pietismi e i moralismi dell’indagine sociologica e gli stereotipi sulla violenza “facile”. Una semplice storia di quartiere, una storia del volersi male.

Il secondo titolo che siamo orgogliosi di presentare in anteprima è Officina del macello di Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini, fondatori del festival Komikazen e autori imprescindibili del fumetto di “realtà” italiano. Officina del macello è una ricostruzione storica a fumetti sulla decimazione della Brigata Catanzaro avvenuta a seguito di una delle più importanti rivolte nelle file dell’esercito italiano impegnato nella Prima Guerra Mondiale. In questo libro, basato su una ricerca storica, documentata, che ha gettato nuova luce su questa vicenda scomoda, mai del tutto chiarita, Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini ci raccontano una pagina nera della storia italiana, nascosta tra i già tragici avvenimenti della Grande Guerra e dimenticata dalla Storia ufficiale.

Oltre a Joan Cornellà gli autori ospiti al nostro stand saranno: Gianluca Costantini, Elettra Stamboulis, Armin Barducci, Alessandro Caligaris e Matteo Manera. 

ERIS EDIZIONI – PADIGLIONE NAPOLEONE – STAND E 160

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio